notizie internazionali
02/01/2020
US PRIMIERO FESTEGGIA I RISULTATI DEL 2019 E SI RINNOVA
Nazionale

PRIMIERO (TN): L’Unione Sportiva Primiero ha festeggiato in Val Canali i risultati della stagione agonistica abbinando gara e pranzo sociale. Il 2019 è stato un anno davvero ricco di soddisfazioni per il sodalizio trentino. Tra i migliori risultati si registrano la doppia vittoria (assoluta e giovanile) alla “Relay of Dolomites” all’Alpe di Siusi, numerose vittorie ai vari Campionati Italiani, un grande risultato di squadra alla 25 Manna ma soprattutto la 18° vittoria consecutiva nel Campionato Italiano Giovanile di società.

Quest’ultimo successo conferma U.S. Primiero come prima società nel lavoro e nell’attività con i giovani. Un risultato importante che da solo testimonia quanto fatto con costanza negli anni, con dirigenti e tecnici diversi che si sono succeduti nel corso di questi anni. Un risultato che porta il sodalizio primierotto, nato nel 1981, metaforicamente alla maggiore età.

I diciotto anni pongono quindi il tema della continuità e sviluppo futuro, uno sguardo verso nuove sfide agonistiche individuali e di gruppo. Ed è in quest’ottica di rinnovamento continuo degli obiettivi che è stato presentato a tutti i tesserati il nuovo organigramma tecnico con Aldo Gaio responsabile dell’avviamento all’agonismo, Pierpaolo Corona responsabile degli allenamenti tecnici ed allenatore degli agonisti under 16, Roberto Pradel nuovo allenatore degli under 20 e Manuel Negrello responsabile del gruppo Elite. Enorme soddisfazione è arrivata anche dalla seconda edizione della Primiero Orienteering Week: dal punto di vista tecnico è stata la manifestazione meglio riuscita nella ormai quasi quarantennale attività della sezione orientamento. 

Un plauso è andato infine agli atleti convocati nelle squadre nazionali che hanno preso parte ai principali eventi internazionali.

Mondiali Assoluti in Norvegia: Nicole Scalet, Francesca Taufer
Campionati Europei Junior in Francia: Marco Orler, Anna Pradel

Campionati Europei Giovanili in Bielorussia: Anna Pradel (8^ posto long distance, Marco Orler, Davide De Bona, Rachele Gaio, Nicole Riz

Mondiali Studenteschi in Estonia: Lorenzo Brunet, Nikolas Loss, Marco Orler

ALTRE SOCIETA' FISO:

PWT ITALIA

POL MASI

p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO