notizie internazionali
27/02/2021
SCI-O WSOC: LA MIDDLE VA A BAKLID E KUDRE. BRAVA RACHELE GAIO, 13^
Squadra Naz.

ESTONIA: Giornata di Middle oggi ai Campionati Mondiali di Sci-O che si stanno svolgeno in Estonia e che oggi hanno visto vincere il norvegese Jorden Baklid e la beniamina di casa Dalsy Kudre. 

Il podio maschile vede così primo Jorgen Baklid (NOR 51:56) davanti allo svedese Markus Lundholm (SWE 53:33) e il rossocrociato Nicola Mueller (SUI 53:38).

Daisy Kudre (EST 50:23) ha invece battuto Anna Magdalena Olsson (SWE 50:40) e Alena Trapeznikova (NEU 51:22).

Giornata ancora difficile per gli Elite azzurri. A complicare ancora la situazione le alte temperature e la pioggia che hanno sciolto la neve. Ampie zone di gara non presentavano un manto nevoso all'altezza e ciò ha condizionato le scelte di percorso.

GLI AZZURRI: Davide Comai è 44°. Il trentino ha commesso diversi errori. Non è invece partito Francesco Corradini che ha voluto riservare alcune energie in vista della Team Sprint di domani.  

Stefania corradini, al femminile, ha ottenuto un 27° posto. Per lei un grave errore al punto 12.

Passando ai giovni. Bene Rachele Gaio in W 17 che conquista un bel 13° posto. La ragazza della Valle di Primiero conferma con questo piazzamento l'ottimo momento di forma con un'ottima gara senza incertezze.  Bene anche Nicole Riz 18^.


In M 17 il migliore dei nostri atleti è Paride gaio 26. Seguono, Antonio Bettega 30° e Stefano Martinatti, 32°.

In W 20 Alice Sartori è 26^.

 

CLASSIFICA:

1 Jorgen Baklid NOR 51:56
2 Markus Lundholm SWE 53:33
3 Nicola Mueller SUI 53:38
 

DONNE:

1 Daisy Kudre EST 50:23 5:53
2 Anna Magdalena Olsson SWE 50:40 5:55
3 Alena Trapeznikova NEU 51:22 6:00

 

p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO