notizie internazionali
06/07/2017
#WOC2017: AZZURRI CON IL MORALE SOTTO I TACCHI
Squadra Naz.

TARTU (EST): Una serata non semplice da gestire quella di oggi per il CT della Nazionale di Orienteering, Daniele Pagliari. Il coach si trova infatti alle prese con gli azzurri che oggi hanno gareggiato nella Middle di questi WOC che sono usciti dalla competizione con un risultato al di sotto delle loro aspettative.

A portare un messaggio di positività è però il numero uno federale, Tiziano Zanetello che appena rientrato in Italia abbiamo raggiunto telefonicamente. "Per alcuni dei nostri era il primo di tanti Mondiali, quindi è normale che il debutto possa essere difficoltoso. Abbiamo davanti un lungo percorso ma siamo motivati". Zanetello ne approfitta per una considerazione sull'evento iridato. "Un grande appuntamento spettacolare e valido tecnicamente dove ho avuto modo di aprire nuovi contatti internazionali".

 

Coach Pagliari prosegue con la sua analisi. "Abbiamo provato a valutare quanto di buono fatto per ripartire, resettare la giornata odierna e guardare alla Staffetta di domani che vedrà impegnati al maschile Riccardo Scalet, Alessio Tenani e Sabastian Inderst. Tra le donne, Carlotta Scalet, Irene Pozzebon ed Eleonora Donadini". 

A proposito di oggi aggiunge. "Abbiamo trovato difficoltà nel vedere le forme del terreno. E' stato comunque un esercizio importante visto che un terreno simile lo troveremo anche ai WOC2018".

 

p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO