notizie internazionali
22/05/2019
NOVITA: L'ORIENTEERING SCIENTIFICO
Nazionale

TRIESTE:  Successo per la manifestazione di Orienteering scientifico 20-2.0, pensata dai giovani consiglieri del Consiglio Comunale delle Ragazze e dei Ragazzi del Comune di Trieste. Quasi 500 ragazze e giovani, tra i 9 ed i 14 anni, provenienti da undici istituti scolastici della Provincia di Trieste, hanno animato oggi le aree antistanti la Centrale Idrodinamica del Porto Vecchio per partecipare ad una gara di Trail-Orienteering particolare: oltre a  individuare la corretta lanterna disegnata nella mappa, i concorrenti dovevano  risolvere quiz su esperimenti scientifici. La formula è stata scelta, su richiesta del CCRR, per permettere a chiunque di competere, indipendentemente dalle abilità motorie.

La parte tecnica è stata seguita dal Comitato Regionale della FISO, che ha progettato la mappa e organizzato il percorso di gara, mentre l’Immaginario Scientifico ha creato i quiz ed esperimenti scientifici che hanno stimolato l’interesse e la curiosità dei ragazzi.

Particolare attenzione è stata posta al tema della sostenibilità: AcegasApsAmga ha installato alcune fontane dell’acqua pubblica per ridurre il consumo di bottigliette di plastica, mentre Coop Alleanza 3.0 ha proposto un ristoro a basso impatto.

Il progetto Orienteering Scientifico20-2.0, inoltre, è inserito nel calendario di proESOF – Science to Citizens, attività che, in vista di ESOF 2020 – Trieste Città Europea della Scienza - promuove una partecipazione attiva della cittadinanza, a partire dai più piccoli, ispirando passione per la ricerca e spirito. Le premiazioni delle classi che hanno ottenuto i migliori punteggi saranno effettuate il 5 giungo nella Sala del Consiglio Comunale in Piazza Unità a Trieste.

Un particolare ringraziamento a Marirosa Hechich che ha realizzato la cartina e ad Andrea Rivetta che ha seguito l’organizzazione della manifestazione. 

p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO