notizie internazionali
09/02/2020
NAZIONALE: 2 GIORNI TOSTI IN QUEL DI CARREGA
Squadra Naz.

(Il gruppo di tecnici e atleti che ha preso parte allo stage di allenamento in provincia di Parma).

CARREGA (PR):  Si è chiusa oggi, nel tardo pomeriggio, la 2 giorni di training camp delle rappresentative azzurre di Corsa Orientamento. Presenti i tecnici Mikhail Mamleev, Verena Troi, Lucia Curzio, Maria Chiara Crippa, Stefano Raus e gli atleti delle selezioni Elite e giovanili.

"Sono state 2 giornate dense di lavoro e colloqui individuali - affermano Mamleev e Troi - Abbiamo iniziato ieri con la One Man Relay a Carrega, poi oggi c'era il campionato lombardo - emiliano romagnolo della Staffetta. Per finire, nella seconda parte della giornata odierna, le ripetute Sprint".

I tecnici hanno fornito ulteriori dettagli. "Ieri si correva in una zona con molti alberi caduti ed un terreno pesante con parecchia salita. Le prove stesse richiedevano un grosso sforzo ed inoltre per molti atleti era una delle prime uscite in bosco".

Questa mattina di nuovo al lavoro. "Oggi correvamo in un terreno più pulito, comunque era una gara di livello regionale, ed ha richiesto un impegno massimale".  Completamento del programma il pomeriggio: "Dobbiamo poi aggiungere che la giornata si è chiusa con le ripetute Sprint. Insomma, i ragazzi sono usciti decisamente provati".

C'è stato anche il tempo per delle sessioni di colloqui individuali. "Ogni atleta si è confrontato con noi tecnici sul programma di lavoro e sugli obiettivi agonistici. Per l'occasione si è avviato un lavoro differenziato e anche le ragazze ora possono contare su un tecnico donna come riferimento".

Al raduno, tra coach ed atleti, erano presenti quasi 40 persone e tutti si somo dimostrati decisamente motivati.

p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO