notizie internazionali
02/05/2016
WORL CUP: LUIGI GIRARDI, IN POLONIA LIVELLO ALTISSIMO
Nazionale

(L'arrivo di Andrea Seppi durante la finale B).

OBORNIKI (POLONIA): Si chiude con la prova di oggi la Coppa del Mondo di Orienteering in fase di svolgimento in Polonia. Nell'ultima giornata si gareggia nella Sprint Relay.

Tocca al responsabile federale del settore C-O, Luigi Girardi raccontare le giornate polacche. Non è sempre stato facile reperire notizie in tempi rapidi. Nonostante l'importanza dell'evento ci sono stati alcuni inconvenienti a vari livelli.

"E' così - conferma Girardi - per noi subito un problema di tipo logistico con il ritardo nel viaggio che ci è costato un allenamento pre Middle. Questo non vuol dire che avremmo stravolto la classifica, ma su un terreno così diverso rispetto ai nostri standard è stato difficile adattarsi con rapidità".

L'organizzazione ha messo in campo misure molto restrittive che non hanno agevolato il lavoro del tecnico. "In pratica abbiamo avuto una doppia quarantena: in partenza ed in arrivo. Si voleva evitare, giustamente, il possibile passaggio di informazioni tra gli atleti e i tecnici ma questo, per noi addetti ai lavori, ci ha penalizzato in diversi aspetti. Non è stato semplice seguire le prove, anzi si è visto molto poco. Inoltre, essendo l'unico tecnico per l'Italia, ho dovuto scegliere se posizionarmi in partenza oppure all'arrivo. Io ero in partenza, per rimanere vicino agli atleti, ma poi non potevo più sportarmi in zona finish".

L'organizzazione ha avuto dei problemi di tipo informatico. "E' scomparso il sito dell'organizzazione e le informazioni erano disponibili solo tramite sito esterno. Un disservizio che può accadere certo, ma non in un evento di questa portata".

Le prestazioni degli azzurri si qui. "Credo che Andrea Seppi abbia corso bene, così come Riccardo Scalet. Ha faticato molto Eleonora Donadini ma la comasca era al rientro da un infortunio. Ci ha provato a dare il meglio ma qui in Polonia il livello è altissimo. Ci sono tutti i top runner dell'Orienteering. Per lei una buona esperienza. Sorride Nicole Scalet,  tornata con costanza a buoni livelli dopo qualche anno di tribolazioni".

 

PROGRAMMA:

02.05.2016 / Monday Morning O-Games – Middle distance Oborniki Śląskie
  Afternoon WORLD CUP – SPRINT RELAY Trzebnica

P.I.

PARTNER UFFICIALI FISO