20/03/2017
TRAIL-O: AZZURRI PARTONO BENE A LIPICA CON MADELLA
Squadra Naz.

LIPICA (SLO): Si sono svolte a Lipica in Slovenia la prima e seconda prova di  Coppa Europa 2017. 2 giorni di gare di alto livello tecnico con la  presenza di quasi tutti i campioni europei e mondiali dello scorso anno e una consistente partecipazione (oltre 70 concorrenti) che rende  Lipica un appuntamento annuale importante sia per la C-O che per il Trail-O.

Nella sua  prima uscita ufficiale  la Nazionale di Trail Orienteering vede  salire  sul gradino più alto del podio Remo Madella. Alessio Tenani raggiunge un ottimo 4° piazzamento nella Open Elite. 

Entriamo più nel dettaglio. Il primo giorno di gara gli azzurri devono affrontare la prova di Temp-O nei terreni che circondano l’Hotel Maestoso, un misto di parco pubblico e di terreno Carsico. 6 piazzole con 5 quesiti ciascuna per un totale di 30 punti attendono i concorrenti che devono fornire il più velocemente possibile le risposte.

Ai primi tre posti troviamo nell’ordine tre concorrenti di spessore, lo svedese Lennart Wahlgren, Iva Lovrec (CRO), Zolthan Mihaczi (HUN). Subito  a ridosso, al 4° e 5° posto,  si piazzano  Remo Madella ed Alessio Tenani, seguono per gli Italiani  Susy De Pieri in 11^ posizione, leggermente più staccato Michele Cera in 26^, 43° Alberto Grilli, 45° Renato Bettin 48° Valerio Pfister.

Nella categoria Paralimpici classifica molto corta con 7 partecipanti. 4° e 5° posto rispettivamente per Piergiorgio ZancanaroFabio Bortolami, in fondo alla classifica Maria Bertilla Pajaro alla sua prima esperienza di gare ad alto livello.

 

Il 2° giorno, dopo la delusione dell’annullamento della prova in notturna, molti sono  i concorrenti che  affrontano la prova di Pre-O con buone speranze di rivincita su un terreno ricco di dettagli e insidioso.

Remo Madella, forte della sua esperienza  realizza un percorso netto e  un tempo fulminante nei quesiti cronometrati (12”) , pari merito con  Miroslav Slovak (CZE) e Kjell Larsson (SWE) e costringere al 18° posto Lennart Wahlgren (vincitore della prima prova). Buoni piazzamenti per Michele Cera 9°, Alessio Tenani 11° che compiono un solo errore, seguono  31° Renato Bettin,  41° Susy De Pieri, 56° Alberto Grilli, 60° Valerio Pfister.

Non cambia sostanzialmente la classifica nella cat Paralimpici, 4° posto per Fabio Bortolami e 6° e 7° posto per Piergiorgi Zancanaro e Maria Bertilla Pajaro 

 

In  attesa delle classifiche ufficiali complete della manifestazione (http://oktrzin-klub.si/sl/lipica-trailo.html) e di quelle di Coppa Europa (https://preoresultat.se)  che verranno pubblicate al nei prossimi giorni, i risultati ottenuti confermano l'alto livello attuale della nazionale italiana di TrailO che parte con il piede giusto verso i WTOC  in Lettonia del prossimo luglio.  

inserito da P.I.

Informazioni sui Cookie

Cookie per Pubblicità

Questi Cookie sono necessari ai servizi di Pubblicità, descritti nella rispettiva sezione, per funzionare.
Google AdSense Cookie

Cookie per Statistica

Questi Cookie sono necessari ai servizi di Statistica, descritti nella rispettiva sezione, per funzionare.
Google Analytics Cookie.

Dal momento che l'installazione di Cookie e di altri sistemi di tracciamento operata da terze parti tramite i servizi utilizzati all'interno di questa Applicazione non può essere tecnicamente controllata dal Titolare, ogni riferimento specifico a Cookie e sistemi di tracciamento installati da terze parti è da considerarsi indicativo. Per ottenere informazioni complete, consulta la privacy policy degli eventuali servizi terzi elencati in questo documento.

Leggi l'informativa completa.