notizie internazionali
19/09/2017
ROGAINING: PAGLIARI E TENANI VINCENTI IN SPAGNA
Nazionale

ARAGONA (SPA): Nella Comunidad de Aragona, il duo composto da Alessio Tenani e Daniele Pagliari (Team LaSportiva) ha vinto sabato scorso il Rogaine de Tormòn, gara di orientamento di 6 ore in ambiente naturale inserita nel circuito nazionale spagnolo.

La coppia italiana ha avuto la meglio sugli agguerriti rivali locali, riuscendo a totalizzare il punteggio più alto attraverso la ricerca dei punti di controllo dislocati su un'area boscata di 30 kmq con l'aiuto di una mappa molto particolareggiata fornita dall'organizzazione.

La strategia adottata da Tenani e Pagliari si è rivelata la migliore: sono riusciti a pianificare un percorso ideale, attraverso boschi di pino marittimo, ginepro e agrifoglio cresciuti tra i 1000 e 1450 metri di altitudine e spettacolari formazioni rocciose di arenaria e conglomerati, in mezzo ai quali erano posizionati i punti di controllo che avevano un punteggio proporzionato alla difficoltà di orientamento.

Dopo una partenza nella coda del gruppo, gli azzurri hanno affrontato immediatamente la zona più corribile e allo stesso tempo panoramica, utilizzando molto le curve di livello e le rocce più grandi per orientarsi velocemente e in sicurezza. Dopo il primo ristoro, posto a circa due ore di gara, sono entrati nella zona più tecnica del percorso: un labirinto di rocce alte fino a 15 metri che i due, provenienti dal mondo dell'orienteering, sono abilmente riusciti ad interpretare e decifrare, acquisendo un notevole vantaggio sulle altre coppie in gara.

Dopo 3h30' la coppia ha quindi affrontato la parte più dura del tracciato: pendii molto ripidi con roccette da risalire e un sottobosco parecchio spinoso hanno messo a dura prova la loro resistenza fisica e mentale.


Il team italiano ha quindi chiuso vittorioso la prova in 5h55'12" con un punteggio di 210 punti, davanti alle coppie spagnole CDN-GOT (192 punti) e Raidestella (135 punti).

 

p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO