notizie internazionali
27/06/2017
WOC2017: INDERST, SONO PRONTO
Nazionale

(La grinta di Sebastian Inderst, qui in azione con la maglia azzurra).

TARTU (ESTONIA): Sebastian Inderst è un fondista, un atleta di resistenza. Per questa ragione sogna di essere protagonista nella Long dei prossimi WOC2017. E' nato nel 1992 e da qualche stagione ha iniziato a prendere l'Orienteering tremendamente sul serio. Il suo sogno è quello di essere grande protagonista agli Europei che il prossimo anno si terranno in Ticino. E' di origini italiane, i genitori erano della Val Chiavenna, il padre di Prosto di Piuro in provincia di Sondrio, ma vive e studia in Svizzera da sempre. Lui in clima Mondiale ci è già entrato, essendosi spostato in Estonia già da parecchi giorni.

Come è andata la stagione si qui? "Questa primavera alle gare in Italia non sono riuscito ad esprimermi al massimo del potenziale...in altre prove però sono andato meglio e questo mi ha dato fiducia.

Gli allenamenti sono proseguiti regolari? Son riuscito ad allenarmi come desideravo in vista dei WOC, e anche le due settimane in Estonia prima delle gare (sono venuto qui direttamente dalla Jukola) mi hanno aiutato ad abituarmi al tipo di terreno. Sono pronto.

Obiettivi agonistici? Correrò la Long e mi piacerebbe anche poter dare il mio apporto in Staffetta. La squadra della Relay verrà decisa durante la settimana dei WOC. Se riesco a mantenere la grinta per 17.1km di verdi "variabilmente gradevoli" ed arrivare alla fine sapendo di aver dato il massimo, la classifica poi la faranno gli altri.

 

Pietro Illarietti

PARTNER UFFICIALI FISO