notizie internazionali
20/08/2016
WOC2016: ANDREA SEPPI E CARLOTTA SCALET I MIGLIORI AZZURRI
Squadra Naz.

(Andrea Seppi impegnato nella finale Sprint odierna).

STROMSTAD (SVE): Una finale Sprint WOC 2016 intensa ed emozionante che si è conclusa con la vittoria dell'atleta di casa Jerker Lysell, che è stato 2,8 secondi più veloce di Matthias Kyburz (Svizzera) e di Daniel Hubmann (Svizzera), bronzo. Questo l'epilogo della prova maschile che ha registrato il 33° posto dell'azzurro Andrea Seppi (15:56.4 +01:27.8). Un piazzamento amaro per il triestino che quest'anno aveva preparato meticolosamente l'appuntamento iridato.

"Effettivamente sono amareggiato - le prime affermazioni dell'azzurro - non ho raccolto quello che mi aspettavo". In effetti per i valori visti in campo sin qui era legittimo aspettarsi un risultato da top 20 per il miglior specialista italiano degli ultimi anni. 

Meglio tra le azzurre Carlotta Scalet, 31^ (17:41.9 +03:14.0) che ha accusato la fatica per il doppio impegno giornaliero (questa mattina si son svolte le qualifiche). "Si tratta comunque di un discreto risultato" - la precisazione del selezionatore Gigi Girardi.

Al femminile vince, per il secondo anno di fila, Maja Alm (Danimarca) che ha distanziato di 25.7 secondi  Judith Wyder (Svizzera). Bronzo per Anastasia Denisova (Bielorussia 15.10.6).

In gara vi era anche un altro azzurro, Riccardo Scalet, che ha commesso un errore di punzonatura nella parte finale della sua prova.

Domani si gareggia ancora con la Sprint Relay.

 

CLASSIFICA MEN:

 

1 Jerker Lysell SWE 14.28.6

2 Matthias Kyburz SUI 14.31.4

3 Daniel Hubmann SUI 14.37.2

4 Kristian Jones GBR 14.47.6

5 Jonas Leandersson SWE 14.50.7

6 Vojtech Kral CZE 14.52.6

 

WOMEN:

1 Maja alm DEN 14.27.9

2 Judith Wyder SUI 14.53.6

3 Anastasia Denisova BLR 15.10.6

4 Galina Vinogradova RUS 15.41.2

5 Rahel Friederich SUI 15.53.0

6 Elena Roos SUI 15.54.1

 

p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO