notizie internazionali
08/11/2020
UNIVERSIADI: APPUNTAMENTO A DICEMBRE 2021.. CON LO SCI-O
Squadra Naz.

Le Universiadi invernali 2021 avranno ora luogo dall’11 al 21 dicembre 2021. Il comitato esecutivo della federazione internazionale dello sport universitario (FISU) ha accettato lo spostamento voluto dalla Winteruniversiade Luzern-Zentralschweiz 2021. La Ski-O sarà sempre ancora parte del programma.

A causa della pandemia di Covid-19, gli organizzatori avevano fermato a fine agosto la preparazione per la 30° edizione di questo evento unico previsto nel gennaio 2021 e hanno poi valutato un possibile spostamento. “Solo grazie al grande impegno e alla buona collaborazione dei Cantoni, della città di Lucerna e degli importanti gruppi di riferimento dello sport e della regione, abbiamo potuto presentare alla federazione internazionale dello sport universitario una proposta per lo spostamento”, ha spiegato Guido Graf, presidente del comitato d’organizzazione e direttore della salute e dello sport di Lucerna.


La gioia per la decisione è grande anche presso il comitato d’organizzazione e nello sport svizzero. “Proprio in periodi di crisi, la Svizzera ha bisogno ancora di più di progetti faro. Con lo spostamento delle Universiadi invernali, la Confederazione vuole dare un segnale”, ne è convinto Matthias Remund, direttore dell’ufficio federale per lo sport.

Anche il presidente di Swiss Olympic Jürg Stahl ha aggiunto: «Per molti giovani lo sport è una prospettiva importante. Le Universiadi invernali offrono una piattaforma per confronto importante che abbina sport di competizione e studio. Questi temi non devono venire dimenticati durante la pandemia.»

Nella valutazione dello spostamento non si è dovuto solo trovare soluzioni a tante domande organizzative e sportive, bensì anche una stima dello sviluppo della pandemia. In questo campo, il comitato d’organizzazione ha fatto riferimento ad un esperto come Daniel Koch, direttore del settore “malattie trasmissibili” presso l’ufficio federale della sanità pubblica. “Sono convinto che le Universiadi invernali possano avere luogo durante l’inverno 21/22”, ha detto Daniel Koch. Questa convinzione si basa sulla valutazione che la pandemia sarà molto più controllabile tra un anno. Da un lato perché la capacità di svolgere test durante l’inverno sarà aumentata con i test veloci. D’altro canto, anche le Olimpiadi estive in Giappone forniranno molte esperienze, per vedere come dei Giochi simili possano avere luogo con concetti di protezione e altre misure.

Nonostante le difficili circostanze, si è riusciti a mantenere la Ski-O nel programma delle gare. Tutta la preparazione e l’impressionante raccolta fondi non sono state fatte per nulla. Gli organizzatori dello Ski-O possono quindi riprendere slancio e organizzare delle belle competizioni di Ski-OL alle Universiadi invernali a Lenzerheide.

(Testo del comunicato media delle Universiadi invernali 2021 e di Annetta Wenk)

 

p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO