notizie internazionali
13/12/2020
TRAIL-O: SUCCESSO TORUS CUP
Nazionale

Grande successo internazionale per la Torus Cup edizione 'Calendario dell'Avvento', arrivati alla 12^ prova sulle 24 programmate. Sono oltre 1000 ormai gli account registrati sulla piattaforma (erano circa 700 prima dell'esordio), complice anche lo spazio dedicato dalla IOF sul proprio sito  e la crescente popolarità del Virtual Trail-O in questo periodo di bassa stagione e limitazioni allo svolgimento delle competizioni locali.

Tra gli exploit più degni di nota, sicuramente il caso dell'Italia: se fino ad ottobre erano circa 30 gli account attivi, ora i nostri connazionali detengono insieme ai tedeschi il maggior numero di partecipanti (76). Tra i club più numerosi, i piemontesi dell'OPK Miraflores registrano ben 12 tesserati, seguiti dagli emiliani della Polisportiva G.Masi (9) e i veneti del Padova Orienteering (6).

Venendo alla  gara, a condurre la classifica con 885.40 punti e un discreto margine è la svedese Marit Wiksell (detentrice del titolo iridato nel TempO, conquistato in Portogallo nel 2019), seguita da Marcello Lambertini (Pol.Masi) con 880.71 che, pur imponendosi come 'sorpresa' all'esordio, sta dimostrando di meritarsi appieno le posizioni di vertice, esprimendo grande potenziale e continuità di rendimento. Praticamente appaiati in terza posizione lo svizzero Severin Howald (878.74) e il britannico Ben Kyd (878.72).

Oltre al casalecchiese classe '99 già citato in 2^ posizione, figurano in top-20 Aaron Gaio (6°), Stefano Raus (8°), Alessio Tenani (13°) e Sebastiano Lambertini (17°). Un rendimento medio dei nostri connazionali che proietta l'Italia al secondo posto tra le nazionali con 4387 punti, staccata ancora di circa 5 punti dalla Finlandia, ma con un trend di rimonta nelle ultime prove. Tra i club la Polisportiva Masi è sempre una certezza e domina la classifica con un buon margine sugli inglesi del MDOC e i finnico-italiani del LS37 (Raus-Angeli figurano in questo club).

Con la tredicesima prova ancora in pieno svolgimento e la possibilità di scartare i peggiori 6 risultati, tutto ancora può succedere. A tutti gli interessati a provare la Torus Cup dell'Avvento, l'invito a registrarsi sul sito http://torus.yq.cz/ ed eventualmente chiedere informazioni al responsabile del Settore Trail-O daniele.guardini@fiso.it.
 

inserito da P.I. 

PARTNER UFFICIALI FISO