Normative Covid
09/07/2023

MTB-O: AZZURRI IN CRESCITA A PILSEN

MTB-O: AZZURRI IN CRESCITA A PILSEN

Gli azzurri sono di ritorno dalla Repubblica Ceca, a Pilsen, dove hanno partecipato ad una serie di gare di livello internazionale per confrontarsi con i meglio della Mtb-Orienteering. 5 giornate intense, nella calura che ha attanagliato anche l'Est Europa, ma che lascia indicazioni utili. 850 gli iscritti in rappresentanza di nazioni importanti del settore Mtb-O.

Il bilancio della trasferta è positivo, come conferma anche il CT Simone Bettega. "Siamo ancora lontani dall’appuntamento importante della stagione (dal 20 agosto a Jicin) e queste 5 gare sono state un buon test per valutare il nostro livello di forma e confrontarci avversari importanti".

I terreni mondiali saranno diversi, con molta più salita e sicuramente più congeniali ai nostri atleti. "Abbiamo moltissimo margine. - continua Bettega - Tutto sommato direi un' ottima trasferta per la squadra élite, con qualche alto e basso che in questo momento ci possiamo ancora permettere".


Unico rammarico quello legato a Fabiano Bettega che ha rotto il forcellino nella 4ª tappa, perdendo moltissimo tempo. Un dettaglio che ne ha influenzato il risultato finale.  Un ottimo exploit di Luca Dalla Valle, 4° nella Long distance, dopo una serie di gare che non rappresentavano il suo livello.

"Comunque tutti e 5 (Fabiano Bettega, Luca Dalla Valle, Antonio Mariani, Riccardo Rossetto e Piero Turra) hanno disputato delle buone gare e sappiamo su cosa migliorare in vista dei Campionati Mondiali e delle Coppe del Mondo di settembre".

Molto bene anche tutti e 5 gli junior presenti. "Iris Pecorari si è confrontata nella categoria donne élite con le migliori atlete internazionali e nonostante qualche problema tecnico ha concluso un'ottima trasferta. Bene anche i 4 ragazzi junior presenti (Matteo e Michele Traversi Montani, Michael Wild e Sebastiano Akira Cavagnis) che hanno maturato un altro step internazionale".

PROGETTO CRESCITA: Presenti a Pilsen pure i giovani del Progetto Crescita di Clizia Zambiasi: "Eravamo in gara con 6 ragazzi. Grazie a Laura Scaravonati, Franco Traversi Montani e al gruppo Elite che ci ha permesso di lavorare al loro fianco. Vorrei sottolineare, in particolare, Rado Kalc autore di gare molto buone e regolari". 

Adesso a tutti aspettano le ultime gare di selezione settimana prossima a Tarzo e Valdobbiadene

TUTTI I RISULTATI

P.I.

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti.