notizie internazionali
07/03/2006
Dario Rappo Campione Italiano Master55 dei 3000m. indoor
Tutti
Un titolo italiano sui 3000, una medaglia d'argento sugli 800 ed una di bronzo sui 1500 sono l'eccezionale risultato ottenuto dal nostro Consigliere Federale ai recenti Campionati Italiani Master di atletica leggera indoor che si sono svolti lo scorso week end ad Ancona.



Nei 3000 Dario, con un personale nel 2005 di 10.14.07, ha corso in tutta scioltezza in 10.28.91 tirando la gara fin dall'inizio per poi cambiare ritmo a quattro giri dal termine (le piste indoor sono di 200 metri) staccando inesorabilmente tutti gli inseguitori.



Il bronzo, del tutto inatteso, é arrivato il giorno dopo nei 1500 m, dove le sue gambe hanno cominciato a girare come non mai, sino ad abbassare di ben 14 secondi il proprio record personale, portato a 4.45.33 a soli 5 secondi dal primato italiano (che resiste da 10 anni) grazie alla presenza dei campioni italiani in carica degli 800 Konrad Geiser, 1° in 4.43.22, e dei 3000 siepi Fausto Pulga 2° in 4.43.33, precedendo gli altri avversari nonostante la presenza di ben 4 atleti che erano accreditati con tempi simili al suo.



L'ultimo giorno, non avendo problemi muscolari e mancando la medaglia d'argento, Rappo é sceso in pista anche negli 800m. ed ha lasciato dietro di se tutti tranne il primatista italiano Konrad Geiser campione uscente e finalista ai mondiali lo scorso anno, giungendo secondo con un buonissimo 2.21.92, il suo personale all'aperto nel 2005 é 2.19.02.



I tempi fatti segnare da Dario Rappo, fra l'altro, specialista sulle distanze piú lunghe (5000 in 17.43.76 lo scorso anno) sono probabilmente proibitivi anche per molti orientisti che competono in categorie molto piú giovani, tanto che qualcuno ha pensato di offrirgli il ruolo di "parametro" per l'accesso alle nostre nazionali: chi batte Dario sui 3000, passa, gli altri restano fuori.



Scherzi a parte, complimenti quindi al nostro valente Consigliere Nazionale (che nelle fasi di riscaldamento usava magliette dell'orienteering e cercava di fare proselitismo federale fra gli avversari) per il bellissimo risultato che onora tutto il movimento orientistico nazionale.

Walter Peraro / Comunicazione Interna

PARTNER UFFICIALI FISO