notizie internazionali
15/10/2022
C-O: NELLE SPRINT DI MEL VINCONO MARIANI E LUCCHETTA
Nazionale
(Jessica Lucchetta ottiene la seconda vittoria di stagione. Qui sul podio con Anna Caglio e Caterina Dallera).
(Il sorriso degli atleti sul podio odierno che vede Francesco Mariani davanti a Scopel e Seba Inderst).
 
MEL – BORGO VALBELLUNA (BL): Francesco Mariani e Jessica Lucchetta sono i vincitori della Gara Sprint che si è tenuta oggi a Mel, uno dei Borghi più belli d’Italia, a pochi passi da Belluno.  L’iridato di Antalya 2021, Mariani (Pol. G. Masi 12’10’’), ha anticipato, per un solo di un secondo, l’atleta di casa, Mattia Scopel (Fonzaso 12’11’’) che conquista la piazza d’onore e regala un grande risultato al presidente Guido Parteli. Sul terzo gradino del podio sale Sebastian Inderst (Park World Italia ssd 12’40’’). 
La trevigiana Lucchetta (Or. Tarzo 13’17’’) ha avuto la meglio sulle lombarde Anna Caglio (Pol. Besanese 13’25’’) e Caterina Dallera (Pol. Punto Nord 13’26’’). 
 
I GIOVANI: Lorenzo De Biasi (Or. Tarzo) vince la categoria M18 con il tempo di 12’10’’. Pietro Mogno (Or. Swallows Noale) è il migliore nella categoria M20 e chiude la sua prova in 12’14’’. Nella categoria femminile Rachele Gaio (U.S. Primiero) è la migliore W18 con il tempo di 12’30’’. Giulia Dissette (Park World Tour Italia ssd) segna il miglior tempo (13’02’’) tra le W20.
 
LA GARA: la prova finale di Coppa Italia Sprint, valida per il World Ranking Event, ha visto prendere il via più di 700 concorrenti. Il tracciato di gara era caratterizzato da una prima parte molto tecnica in cui i partecipanti attraversavano cortili e giardini privati, con un passaggio spettacolo in arena a circa metà percorso. Il finale, invece, proponeva due, tre scelte di percorso che avrebbero potuto condizionare molto la prova, e così è stato. Un percorso di 3,5km circa, quello dedicato agli atleti delle categorie élite.
 
DICHIARAZIONI: Iniziamo dall'umbro Francesco Mariani reduce da una buonissima stagione e fresco di trasferta in terra elvetica: “Sono molto contento di questo risultato ottenuto a Mel, che ha offerto un percorso filante con scelte tecniche. Ho perso qualche secondo negli ultimi tratti di gara, ma ho gestito bene il mio vantaggio, conquistando un bel successo di misura. Comunque, credo di aver gareggiato bene".
 
Raggiante Jessica Lucchetta che nel bellunese ha sempre espresso ottime prove. Per lei la 2^ vittoria in Elite: “Sono molto soddisfatta di questa nuova vittoria che chiude la stagione Sprint e mi regala motivazione in vista della preparazione invernale. Domani sarò al via della Middle, corsa in cui darò, come sempre, il mio meglio. Faccio i miei complimenti agli organizzatori, hanno fatto un ottimo lavoro”.
 
Il comune di Borgo Valbelluna, oggi, era rappresentato dall’Assessore al Turismo e all’ambiente Simone Deola: “Per noi è un onore avere, oggi, un evento così importante che ha portato a conoscere il nostro territorio e che porta prestigio: Mel, infatti, è uno dei Borghi più belli d’Italia. Ringrazio l’organizzazione ASD Fonzaso presieduta da Guido Parteli per l’ottimo lavoro svolto. Un grazie va anche a tutti gli sponsor e a tutti coloro che hanno collaborato alla buona riuscita della manifestazione. 
La Sprint è stata tracciata da Christian Bellotto - Responsabile Tecnico di gara e allenatore della ASD Fonzaso. Domani alle ore 10:00 andrà in scena la Middle, che si svolgerà in un ambiente boschivo. Un percorso totalmente pianeggiante in riva al fiume Piave. Cambia completamente lo scenario. 
 
ORGANIZZATORI: Guido Parteli ha espresso tutta la soddisfazione del ASD Fonzaso: "Per noi è stata una grande giornata, c'era un folto pubblico e tanti partecipanti. Il meteo ci ha agevolato e ora ci prepariamo a vivere una nuova sfida. Ringrazio l'amministrazione che ci ha supportato al meglio. Crede nel nostro sport che ci permette di scoprire il territorio. I collaboratori del Fonzaso sono stati encomiabili, perchè abbiamo dovuto affrontare problematiche impreviste. Un sacrificio enorme per tutti noi, ma abbiamo risolto tutto prontamente".
 
Unico rammarico: "Sembrava che Mattia Scopel (tesserato del Fonzaso) avesse vinto e per noi sarebbe stato un sogno. Diciamo bravo a Mattia e anche agli altri ragazzi".
 
Presente pure l'atleta paralimpico, campione italiano di tiro a volo, Germano Bernardi. La FISO era oggi rappresentata dal Presidente, Sergio Anesi, e dal Presidente Regionale FISO Veneto, Mauro Gazzerro. 
 
Si è corso in una giornata di sole con circa 18° che ha agevolato la buona riuscita dell'evento. 
 
CLASSIFICA ELITE MEN:
1. Mariani Francesco 12’10’’ POL. G. MASI
2. Scopel Mattia 12’11’’ FONZASO
3. Inderst Sebastian 12’40’’ PARK WORLD ITALIA SSD
4. Bettega Damiano 12’44’’ G.S. PAVIONE
5. Pryima Fryderyk 12’45’’ FUNEXSPORTS
6. Tenani Alessio 12’47’’ POL. G. MASI
 
CLASSIFICA ELITE WOMEN:
1. Lucchetta Jessica 13’17’’ OR. TARZO
2. Caglio Anna 13’25’’ POL. BESANESE
3. Dallera Caterina 13’26’’ POL. PUNTO NORD
4. Pezzati Elena 13’41’’ FONZASO
5. Pradel Anna 13’45’’ U.S. PRIMIERO
6. Zagonel Viola 13’48’’ POL. G. MASI
 
Qui le classifiche complete: 
 
Pietro Illarietti

PARTNER UFFICIALI FISO