notizie internazionali
30/06/2018
5 DAYS: VITTORIA FINALE A BAKKMAN E WENNMAN
Nazionale

(Da sinistra: il Presidente del Comitato Organizzatore Mauro Gazzerro, i vincitori Fredric Bakkman e Heini Wennman, il Commissario straordinario FISO, Sergio Anesi).

PINZOLO (TN): La "5 Days of Italy 2018" parla straniero con il successo finale dello svedese Fredric Bakkman (3h:24':35") e della finlandese Heini Wennman (3h:36':24"). Non è riuscito nella rimonta il norvegese Emil Wingsted che si è piazzato secondo nella generale, a 7':40", dopo aver vinto la Sprint conclusiva. Bronzo nella generale per lo svedese Peter Max Bejmer a 8':06".  Molto bene oggi anche l'azzurro Riccardo Scalet, terzo a 35" con una straordinaria seconda parte di gara in cui ha fatto segnare una serie di migliori intertempi. Peccato per lui essere incappato in un errore inziale che gli ha fatto perdere 3'. Piazzato di giornata Julian Dent (IFK Lidingö +01:53).

Miglior azzurro nella graduatoria generale è Sebastian Inderst che ha chiuso al 5° posto, sfiorando il podio con un ritardo di 19':52".

Nella Women Elite Wennman ha preceduto finlandese Marttiina Joensuu di 6':41" e la norvegese Maria Magnusson di 14': 52".  

A vincere la Sprint di Pinzolo, nella categoria Elite femminile, è stata Johanna Öberg (OK Linné 30:32) che ha preceduto Marttiina Joensuu (SK Pohjantähti +00:35). La miglior azzurra, oggi 16^ è Verena Troi (TERLANER ORIENTIERUNGSLAEUFER +03:28) che si è piazzata nella generale al 7° posto a 27':18".

Le parole dei vincitori:

BAKKMAN: "Una grande gara quella italiana, organizzata nel migliore dei modi. Personalmente avevo voglia di dimostrare il mio valore con avversari qualificati. Credo di aver dato il megli di me nelle prove in bosco al Grostè e Passo Campo Carlo Magno".

WENNMAN: "Mi sono fatta un grande regalo. Come sapete questa è la mia luna di miele essendomi sposata la settimana scorsa. Sono stati 5 giorni emozionanti, bellissimi e duri. Ora mi gordrò una vera settimana di vacanza rimanendo qui sulle Dolomiti".

RICCARDO SCALET: "Il mio obiettivo era quello di vincere entrambe le Sprint. Ci sono riuscito a metà: Ho vinto a Campiglio e sono giunto 2° qui a Pinzolo. Peccato per quei 3' persi nella prima parte e poi di rabbia ho tenuto duro fino alla fine provando una rimonta impossibile. Per me è stato comunque un bel segnale il fatto di non aver perso la testa. In questi giorni mi sono comunque allenato molto e l'obiettivo sono ora i Campionati del Mondo del prossimo mese".

SEBASTIAN INDERST: "Non sono mai andato benissimo, direi che la regolarità è stata la mia arma vincente".

VERENA TROI: "Mi sono impegnata anche oggi, in una prova non adatta alle mie caratteristiche. Un ottimo allenamento mentale in una settimana positiva in cui rimpiango un paio di errori nella Long di ieri. Dal punto di vista fisico ho invece notato di essere ad ottimo livello".

Il commento degli organizzatori spetta a Mauro Gazzerro, Presidente del Comitato Organizzatore. "Il bel tempo ed il grande lavoro dei volontari sono gli elementi che vorrei evidenziare. Abbiamo raggiunto un grande risultato portando 2.000 partecipanti che hanno generato un indotto importante su tutto il territorio. Guardando al futuro abbiamo già fissato il prossimo obiettivo con la "5 Days di Auronzo di Cadore 3 Cime di Lavaredo. Le iscrizioni sono già aperte".

Adriano Alimonta, Presidente dell'APT Madonna di Campiglio, Pinzolo Val Rendena: "Chiudiamo con un bilancio ottimo e che premia il nostro concetto di destagionalizzazione grazie allo sport".

All'evento di oggi è intervenuto anche il Commissario Straordinario FISO, Sergio Anesi, il Sindaco di Pinzolo, Michele Cereghini e il direttore dell'APT, Matteo Bonapace 

(Il gruppo giovani dei volontari della 5 days).

CLASSIFICA DI GIORNATA DONNE:

1 Johanna Öberg OK Linné 30:32
2 Lotta Kirvesmies LS-37  +00:22
3 Marttiina Joensuu SK Pohjantähti +00:35
4 Heini Wennman SK Pohjantähti +00:59
= Laura Parjanne Hiidenkiertäjät  +00:59

16 Verena Troi TERLANER ORIENTIERUNGSLAEUFER +03:28

UOMINI SPRINT:

1 Emil Wingstedt Halden SK 12:40:00 25:58
2 Julian Dent IFK Lidingö +01:53
3 Riccardo Scalet PARK WORLD TOUR ITALIA +01:57
4 Jens Wångdahl IFK Göteborg  +02:21
= Albin Ridefelt OK Linné  +02:21
6 Sebastian Inderst PARK WORLD TOUR ITALIA +02:25

FOTO

Da Pinzolo, Pietro Illarietti

 

 

PARTNER UFFICIALI FISO