notizie internazionali
19/07/2022
WTOC2022: PRONTI PER IL MONDIALE POLACCO
Squadra Naz.
 
Jelenia Góra (POL): Conclusa domenica la parentesi premondiale in Polonia, con la due giorni di gare internazionali di specialità Temp-O (sabato) e Pre-O (domenica). La classifica si chiude con Marcello Lambertini in testa alla classifica generale davanti al polacco Maciej Urbaniak e al finlandese Antti Rusanen (da tempo n.1 del ranking mondiale). Buoni i risultati degli altri azzurri, con Michele Cera (4°) e Davide Martignago (16°), tra gli junior 2° posto di Sebastiano Lambertini e 4° Simone Frascaroli, tra i paralimpici 8° posto di Nicola Galvan. Presenti praticamente tutti i migliori interpreti della disciplina.
 
In particolare la prova Pre-O di domenica a Jelenia Gora ha dato segnali molto positivi, con ben cinque italiani nei primi 16 posti e tutti a punteggio pieno: la velocità sulle due postazioni a tempo ha quindi determinato la classifica con Gaio e Marcello Lambertini sul podio appena dietro al 'solito' Rusanen, poi Madella 6°, Tenani 9° e Cera 16°.
 
Lunedì mattina allenamento di rifinitura sul TempO, in particolare per Gaio, Madella e Tenani che si sono potuti ricongiungere al gruppo solo sabato sera. Confermata invece la defezione del capitano Piergiorgio Zancanaro che è dovuto rimanere in Italia.
 
Da oggi si entra nel vivo del programma WTOC con un model event su un terreno di gara confinante con le aree assegnate alla prova di staffetta (in programma mercoledì) e quella di TempO (giovedì). Nel pomeriggio si terrà anche il clinic di formazione per IOF event adviser a cura della commissione TrailO della Federazione Internazionale.
 
 
in collaborazione con Daniele Guardini 
P.I.

PARTNER UFFICIALI FISO