notizie internazionali
30/03/2019
WRE: SPRINT E MIDDLE, LE GARE DEI SOGNI IN EMILIA
Nazionale

CASTIGLION DE PEPOLI (BO): Città e bosco aspettano gli orientisti il prossimo week end in Emilia Romagna. Protagonista è la Polisportiva Masi che dopo 10 anni torna ad organizzare una grande prova di carattere internazionale (vi è la classificazione WRE). L'ultima volta era stata in autodromo a Imola con una suggestiva Sprint nel tempio della velocità.

Ricordiamo che per chi fosse interessato sono ancora aperte le iscrizioni.

"E' tutto pronto, oggi ci sono stati gli ultimi sopralluoghi con il test dei punti radio - spiega Alessio Tenani che questa volta ricorpre il ruolo di organizzatore - Abbiamo iniziato a lavorare nella zona da qualche anno, un'area che si trova a pochi minuti da Bologna sulla direttissima. Come Pol. Masi avevamo voglia di metterci in gioco e abbiamo ottenuto la possibilità di provarci".

Ancora presto per avere i dati ufficiali. "I numeri di Mantova sono stati molto buoni e ripeterli sarebbe bellissimo (1.500 concorrenti in 2 giorni). Probabilmente la maggior parte sarà costituita da italiani, ma qualche straniero è iscritto. Abbiamo lavorato nella cura dei dettagli di entrambe le prove. Un grazie particolare va a Lucia e Samuele Curzio così come a Remo Madella. Anche le Amministrazioni si sono messe a disposizione e siamo grati a loro per il supporto".

Tecnicamente cosa troveremo? "Una Sprint sicuramente tecnica dove non ci sarà solo da correre. Un mix tra tecnica e corsa con anche un po' di dislivello. Il nostro sogno è quello di offrire ai partecipanti tutto quello che noi vorremmo trovare in una gara. Arena di livello, zona di quarantena e uno sviluppo tecnico di un certo tipo con percorsi divertenti e sicuri per giovani e Master.

Sito evento

Pagina facebook dedicata

 

 

A cura di Pietro Illarietti

PARTNER UFFICIALI FISO