notizie internazionali
27/05/2022
SICILIA: 700 RAGAZZI PROVANO L'ORIENTEERING
Promozione

Riparte l'attività di promozione anche in Sicilia ed in 2 mesi i numeri sono confortanti con 700 ragazzi coinvolti.

Sono 67 gli istituti scolastici che hanno aderito al progetto "Orienteering - la Palestra Verde"  che promuove  il 23° Campionato di Orienteering riservato a tutte le scuole secondarie di 1° e 2° grado della Regione Sicilia, giunto alla 23^ edizione 2021/2022.

Le finalità educative del progetto che ne hanno decretato il successo e l'ampia adesione delle scuole sono finalizzate a:

  • utilizzare il territorio come aula e palestra verde;
  • programmare, organizzare e realizzare attività didattiche e motorie in ambiente naturale;
  • realizzare palestre verdi (cartine per attività ludico-sportiva) al fine di incentivare il turismo scolastico nelle aree protette, nei parchi e concretizzare occasioni di socializzazione e prevenzione del disagio giovanile;
  • stimolare un rinnovato rapporto uomo-natura-territorio;
  • creare una nuova cultura per mettere al centro di tutte le attività educative la vita, l’amore per lo sport e il rispetto per la natura.

Il 9 dicembre 2021 un forte segnale di ripresa e una grande voglia di ricominciare le scuole lo hanno dimostrato con una massiccia adesione nella gara di Villa Bellini a Catania con 12 Istituti scolastici e 464 partecipanti. Subito dopo sono arrivate le restrizioni anti Covid.

Dopo la riapertura siamo stati costretti a concentrare la maggior parte delle gare nei mesi di aprile e maggio 2022 riformulando il calendario gare diffuso nel mese di ottobre 2021.

Ripartenza il 5 aprile 2022 con la gara nel centro storico di Milazzo con una timida partecipazione di 4 scuole e 130 iscritti. In crescita di adesioni la gara di Caltagirone del 12 aprile 2022 con 8 scuole e 187 iscritti. Quindi la gara di Modica del 21 aprile  con 6 scuole e 204 iscritti e a soli 5 giorni di distanza la gara di Enna del 26 aprile 2022 con 4 scuole e 132 iscritti. In crescita la zona del Trapanese con la gara di Alcamo del 29 aprile con 6 scuole e 300 iscritti.

Nella gara di Noto del 3 maggio  si comincia a respirare l'aria degli anni ante Covid con 9 scuole  e 430 iscritti  (voglio ricordare che nella gara del 10/02/2020 erano 19 le scuole e 1.026 i partecipanti).

E' stata la gara di Taormina del 12 maggio 2022 che ha fatto rompere gli indugi ai più restii con ben 22 scuole aderenti e 700 partecipanti (nel 2019 anche qui erano in 1.000 gli studenti).

Chiude lo sforzo organizzativo siciliano la gara regionale dei Campionati studenteschi del 16 maggio c.a. (a soli 4 giorni dall'ultima di Taormina), con 214 iscritti provenienti dalle provincie di Catania, Messina, Palermo, Siracusa, Trapani. 

Queste attività permettono a molti studenti di muoversi in natura con una mappa e forse senza bussola, esplorare luoghi mai visitati in assoluta sicurezza grazie all'orienteering, rispettare la natura perché con l'orienteering ci si entra in sintonia, divertendosi.

Abbiamo la conferma che il progetto rivolto alle scuole “Orienteering - La palestra verde”, nato per la promozione sportiva dell’orienteering, è stato un successo e continua ad esserlo dopo 23 anni di programmazione.

 

Piero Greco

FISO Sicilia

 

 

 

 

PARTNER UFFICIALI FISO