notizie internazionali
19/02/2014
SCI-O: I JWOC SI APRONO ALL'INSEGNA DEL CALDO
Squadra Naz.

PANNJARVE (EST): Si è disputata oggi a Pannjarve, in Estonia, la prima gara dei JWOC 2014. La Middle di apertura è stata caratterizzata dalla pochissima neve, bagnata e quindi pesante, e da temperature sopra lo zero. Gara giudicata dai protagonisti come difficile dal punto di vista tecnico: un mix tra ski-o e corsa orientamento.
Miglior azzurra Stefania Corradini che al primo anno in W20, conquista un 22° posto nella gara dominata dalle svedesi, con il tempo di 40':20". Prima Frida Sandberg, 29':17", seconda Isabel Salen, 30':16", terza Suvi Oikarinen, 30',31". Alice Ventura si piazza invece al 25° posto in 41':12". Lia Patscheider 27^ in 42':53".

In M20 vince il norvegese Jonas Madslien Bakken in 26':07", davanti al finlandese Aleksi Karppinen 26':56". Terzo il russo Sergy Gorlanov 27':35". Miglior azzurro Giordano Slanzi 32°, in 36':15". 40° Samuele Canella. Per lui un tempo di 37':56". 44° Philipp Mair in 40':47".

In M17 dominio russo, tre nei primi tre, e cinque nei primi sette. Discreto risultato per Francesco Corradini all'esordio in un Campionato Mondiale Youth. Per lui un 23° posto con il tempo di 32'42". Domani gara Long con mass start, sempre a Pannjarve.

CLASSIFICA:

Women

  1. Frida Sandberg SWE 29:17
  2. Isabel Salen SWE 30:16
  3. Suvi Oikarinen FIN 30:31

Men

  1. Jonas Madslien Bakken NOR 26:07
  2. Aleksi Karppinen FIN 26:56
  3. Sergey Gorlanov RUS 27:35

http://www.orienteerumine.ee/skio2014/

p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO