notizie internazionali
11/06/2021
MTB-O: SALE LA FEBBRE MONDIALE. GIORNATA DI MODEL EVENT
Squadra Naz.

KUORTANE (FIN): Gli azzurri si trovano in Finlandia. Dopo l'intenso week end di gare venete gli atleti sono partiti dall'Aeroporto Marco Polo di Venezia. Un viaggio sempre impegnativo, che ha richiesto il trasporto dei materiali e all'insegna delle normative anticovid. 

Nel pomeriggio di martedì c'è stato il primo allenamento a 2 km dal ritiro azzurro. Come annunciato gli atleti vivono in una rigida bolla di squadra e c'è molta attenzione da parte degli organizzatori affinchè si rispettino questi limiti. 

Ieri invece c'è stato un Model Event tracciato da Laura Scaravonati, sempre team leader del gruppo. Con loro anche il fisioterapista Daniele Rossi e Clizia Zambiasi.

In mattinata si il team si è dedicato alla pulizia e settaggio dei mezzi meccanici e ad un po' di riposo. Nel pomeriggio il Model Event su terreni ritenuti impegnativi, vista la loro particolarità. Il meteo è buono con leggere precipitazioni e temperatura attorno ai 20°.

Quest'anno nel gruppo italiano spicca l'assenza di Riccardo Rossetto, pedina fissa delle passate Relay. La sua ultima partecipazione avvenne in condizioni di salute piuttosto critiche perchè reduce da un ricovero ospedaliero per appendicite.

"Sarà una Staffetta differente - spiega il capitano Luca Dallavalle - con Rossetto avavamo degli automatismi e ci conosciamo da tanti anni. Sarà una situazione nuova da inventare, ma siamo pronti. Come anticipato questo non è il mio miglior periodo della stagione, per tradizione, e non sono stato in altura. Essere qui è comunque sempre molto stimolante e faremo sicuramente del nostro meglio".

L'azzurro più in forma, fisica e mentale, pare essere Fabiano Bettega, reduce da un week end con 2 successi. Il trentino sta mantenedo una costanza di rendimento sempre più elevata. Tecnicamente è uno che sbaglia pochissimo.

Da seguire con attenzione il ritorno ad alto livello di Dante Osti con Antonio Mariani. Piero Turra è una presenza fissa della Nazionale anche se, ad oggi, non ha mai trovato la giornata giusta. Suscita interesse, nonostante la giovanissima età, Iris Pecorari, che sarà in gara tra le Junior. La friulana si è spesso battuta, a livello italiano, con le Elite, riuscendo pure a batterle. A livello internazionele è tutta un'altra storia, ma sicuramente il tifo azzurro sarà anche per lei.

 

IL PROGRAMMA:

Sabato 12 giugno                                                               Mass start in Kuortane

Domenica 13 giugno                                                                   Sprint in Seinäjoki (Tanelinranta)

Lunedì 14 giugno                                                                 Middle distance in Alajärvi (Valkealampi)

Martedì 15t giugno                                                                 Riposo

Mercoledì 16t giugno                                                          Long distance in Kuortane

giovedì 17th June                                                                Relay in Seinäjoki/Departures (Jouppilanvuori)
 

I CONVOCATI:

I tecnici Laura Scaravonati e Clizia Zambiasi il fisioterapista Daniele Rossi.

Atleti:

FABIANO BETTEGA   A.S.D. G.S. Pavione

LUCA DALLAVALLE  GRONLAIT ORIENTEERING TEAM A.S.D.

ANTONIO MARIANI  A.S.D. Orsa Maggiore

DANTE OSTI  Panda Orienteering Vals. A.S.D.

PIERO TURRA  A.S.D. G.S. Pavione

IRIS AURORA PECORARI   - A.S.D. SEMIPERDO ORIENTEERING MANIAGO

 

sito evento

P.I.

PARTNER UFFICIALI FISO