notizie internazionali
23/05/2016
Lombardia - Nella Middle di Cunardo (VA) vincono Lucia e Oleg
Regionale

...dove "Lucia" sta per Lucia CURZIO, piemontese, tesserata con la emiliana "Polisportiva G. Masi", ma frequentatrice assidua delle gare Lombarde e 5^ in Lista Base dello scorso anno (!!); mentre "Oleg" è l'unico tesserato Fiso con quel nome, il grande Oleg ANUCHKIN, tesserato per il T.O.L. ma residente in Valtellina.

La gara, valida come 9^ prova del Trofeo Lombardia 2016, era organizzata dalla a.s.d. Orienteering Como, con un Team affiatato e ben coordinato dal 'navigato' Presidente CRL Giuseppe Ceresa. Buono il successo della manifestazione, con quasi 150 partecipanti, anche se per vari motivi mancavano all'appello numerosi atleti tra cui anche molti 'big' Lombardi e non, impegnati altrove (esempio: Lucia Sacilotto e Remo Madella, per non far nomi).

Alla fine, nella bella e accogliente struttura messa a disposizione dal Centro Fondo di Cunardo, tutti si sono ritrovati per le premiazioni finali, precedute da un saluto del Direttore gara, che ha ringraziato i numerosi partecipanti. Ha quindi presentato i due Ospiti dell'Amministrazione comunale: la Sig.ra Giuseppina Mandelli (Vice-Sindaco di Cunardo) e l'Assessore Dr. Paolo Bertocchi il quale ha voluto congratularsi con la società organizzatrice e con tutti i partecipanti, affermando come da molti anni la Provincia di Varese sia particolarmente sensibile alla promozione di quegli Sport attenti all'ambiente, come l'Orienteering. Ha poi ricordato la bella manifestazione internazionale dello scorso anno, quando il 3 Luglio 2015, con una temperatura che sfiorava i 40°, in questa stessa location si erano celebrate le premiazioni della 2^ prova della "EXPORI-4-DAYS-LOMBARDIA" con 200 partecipanti provenienti da molti Paesi, Europei e non!

Impianto molto bello, con cartina aggiornata 2015, con molte parti bianche (boschi di faggeta) molto percorribili e con buona visibilità, terreni ricchi di particolari, avvallamenti, zone sassose, fosse e trincee (parte della famosa 'Linea Cadorna' della I^ G.M., realizzata a difesa del confine Italo-Elvetico). Su questa bella cartina, l'esperta Tracciatrice e neo-Campionessa Italiana Middle Laura Piatti (Orienteering Como) ha saputo tracciare dei percorsi con mix di tecnica, azimut e lunghezze di tratte che han soddisfatto tutti i ...palati (e le gambe) dei partecipanti.

 

Risultati: nelle categorie Assolute, come già detto, si impongono Oleg ANUCHKIN e Lucia CURZIO, che regolano rispettivamente: Davide RUSCONI (Nirvana Verde) e Lorenzo PINNA (Agorosso); Irene POZZEBON e Alessandra ARRIGONI (Besanese).

JUNIORES: in MW12 e MW14 (entrambe accorpate) vincono due giovani promesse della Punto Nord: Lisa COZZI e Diego MAINI. In M15-16 vince Tommaso BOCCHIETTI (Orienteering Como) davanti a Simone OCCHI (Besanese); in W15-16 è Gemma PEREGO (Besanese) che vince su Anita COZZI (Punto Nord).

MASTER: in M35 è Andrea GIANOTTI (Nirvana verde) che si impone su Luigi FANTIN (Punto Nord), mentre tra le donne pari età vince la 'ticinese' Barbara GIUGANINO (ASCO Lugano) su Anna SEDRAN (Besanese). In M45 è il Prof. Roberto BIELLA (Sesto'76) a vincere davanti ad Alberto GRILLI (Punto Nord). In campo femminile vince un'altra brava atleta ticinese: Silvia ZEMP CAMPANA (ASCO Lugano), davanti all'Alto-atesina del T.O.L. Larina ANUCHKINA. In M55 è Alessandro MANZONI (Besanese) che la spunta su Leonardo CURZIO (Orientamento Ivrea), mentre in W55, assente l'altra neo-Campionessa italiana Lucia Sacilotto, si impone Loredana CRIPPA sulla compagna di società Licia KALCICH (Besanese). Infine, in cat. M65, vince ancora il neo-campione Lombardo Riccardo BRAMBILLA (Tumiza) che supera Carlo NESSI (Besanese).

 

Mariano Maistrello

(inserita da Roberto Moretti)

Allegati

PARTNER UFFICIALI FISO