notizie internazionali
13/05/2021
EOC2021 SVIZZERA CAMPIONE NELLA SPRINT RELAY
Squadra Naz.

NEUCHATEL (SVI): Una buona Italia giunge 16^ nella Sprint Relay dei Campionati Europei di Orienteering. Vittoria per gli svizzeri (56':55") che subito hanno fatto selezione sin dal via. E' stata una battaglia continua nelle posizioni da podio con un primo tratto in cui la Svezia è passata anche al comando. Una gara che ha visto anche dei labirinti artificiali che hanno reso la corsa ancor più tecnica e spettacolare. Argento per la Svezia, +55", e a seguire la Norvegia. In totale sono state 22 le nazioni al via.

Per l'Italia ottima prima parte con i giovani, Caterina Dallera al lancio, e poi Francesco Mariani. I 2 hanno saputo mantenersi attorno alla 10^ posizione confermando tutta la loro esuberanza e la bontà della nuova generazione azzurra che sta avanzando. Sebastian Inderst, in 3^ frazione ha cambiato 14°. Alla fine è arrivato un 16° posto, con Viola Zagonel ultima frazionista (+6':40"), che è stato giudicato in modo positivo alla luce dell'atteggiamento in corsa. 

DICHIARAZIONI: Tocca al CT Mikhail Mamleev commentare la giornata: "Finalmente siamo tornati a gareggiare e dopo un anno e mezzo di inattività direi che ci voleva. Siamo felici per quanto fatto soprattutto dai giovani che hanno debuttato senza paura ottenendo prestazioni brillanti. Dico brava a Caterina e Francesco. Un risultato importantissimo il loro. Una gara velocissima e anche Viola e Sebastian hanno fatto il loro. Alla fine ognuno ha dato il massimo. Si poteva far meglio certo, ma ora ci focalizziamo sulle prove di domani". 

Caterina Dallera: "Sono veramente soddisfatta. Una prova fisica in cui ho dato il massimo e in cui, anche tecnicamente, sono andata bene".

Bellissimo il format di gara con arrivo dentro allo stadio di calcio. Peccato solo per la mancanza di pubblico. Ottima invece la produzione TV.

Francesco Mariani: "Era tutta da correre, fisicamente ancora devo migliorare, ma tecnicamente c'ero. Sono contento".

Domani debutta anche Riccardo Scalet.

CLASSIFICA:

Svizzera (Simona Aebersold, Joey Hadorn, Matthias Kyburz, Elena Roos) 56:55
Svezia (Lina Strand, Gustav Bergman, Emil Svensk, Sara Hagstrom) + 0.55
Norvegia (Victoria Hæstad Bjørnstad, Eskil Kinneberg, Kasper Fosser, Andrine Benjaminsen) + 1.27
Czech Republic +2.23
Finlandia + 2.43
Francia + 2.44

 

P.I.

PARTNER UFFICIALI FISO