notizie internazionali
14/05/2022
C-O AURONZO DI CADORE: NELLA MIDDLE VINCONO ELENA PEZZATI E LUKAS PATSCHEIDER
Nazionale

 

AURONZO DI CADORE: Magic moment per Lukas Patscheider (PWT) che vince la sua 2^ prova di Coppa Italia del 2022. Dopo la Sprint di Recanati arriva la Middle di Auronzo che lo conferma atleta polivalente essendo riuscito a primeggiare su distanze differenti. Patscheider ha battuto gli esperti Michele Caraglio (Agorosso Sant'Alessandro) e Alessio Tenani (Pol Masi). Tra le donne domina la svizzera Elena Pezzati che batte una soprendente Martina Rizzi e Maria Chiara Crippa (Pol Besanese).

La prova odierna in ME ha visto praticamente le posizioni fissate fin da subito con l'alfiere del PWT sempre primo e pure il podio è stato cristallizzato. Stesso discorso al femminile con l'unica eccessione di Crippa che è riuscita a passare dal 4° al 3° posto con un buon finale.

Ottime notizie in casa PWT anche per Riccardo Scalet che oggi era impegnato nella Sprint di livello internazionale in Danimarca, con altri azzurri. L'orientista italiano ha perso leggermente nel finale vedendo sfumare così il podio. Vittoria al neozelandese Tim Robertson.

DICHIARAZIONI: Subito Lukas Patscheider decisamente sorridente: "Una gara regolare per me, in cui ho cercato di non andare fuori giri. Su un tracciato così dettagliato era importante mantenere al massimo la concentrazione. Questo successo, unito a quello di Recanati, mi lascia una bella consapevolezze e tanta fiducia".

Per l'altoatesino una gara sempre in testa: "Non ho ancora controllato gli intertempi, quello che posso dire è che acceleravo solo dove mi sentivo sicuro. Comunque qualche imprecisione c'è stata e 2-3 errori li ho commessi, lasciando qua e là un minuto". 

Domani: "Sicuramente mi sento pronto. Sarà un prova più dura dal punto di vista fisico. Comunque l'importante è stare bene, come sapete ho passato 2 anni difficili".

Martina Rizzi: "Oggi meteo e bosco erano dalla mia parte. Mi sentivo confidente su questo terreno. Purtroppo ho peccato di concentrazione, perdendo subito 2 minuti. Per questo ho dovuto rallentare. La classifica mi premia, 2^, ma non posso dirmi soddisfatta della mia prova. Speriamo che domani vada meglio".

A sorpresa sul podio Maria Chiara Crippa, solitamente nel ruolo di coach: "Per me un piazzamento inaspettato. Sapendo che la gara era molto tecnica ho cercato di gestire il nervosismo, visti gli alberi a terra. La prima parte di gara è stata tosta, poi mi sono sbloccata andando sicura. Una bellissima Middle su un bel tracciato".

GIOVANI: In M20 vince Matteo Mandelli (Besanese) su Davide Alban (Fonzaso) e Simone De Gasperi (Tarzo). Tra le ragazze della W20 Debora Dalfollo (Gronlait) di Gaia Ferrante (Galilei) e Valentina Cazzaniga (Besanese).

Scendendo di categoria in MW18 successi per Alessandro Bedin (PWT) e Nastja Ferluga (Gaia).

Si è corso su un terremo morbido, quasi scandinavo, e molto dettagliato. Un temporale intenso prima del via ha reso il bosco pesante. Inoltre gli atleti hanno dovuto affrontare molti ostacoli extra come una serie di alberi caduti. Una situazione che ha messo in difficoltà parecchi atleti. Nel finale ha fatto capolino il sole.

Tracciatore di giornata Paride Grava e organizzazione ben riuscita a cura della FiveO ASD. Domani si replica con una Middle, per gli Elite, al Monte Zucco. La prova è valida come prova di selezione per gli EYOC. Il tecnico Emiliano Corona sarà impegnato a raccogliere tutti gli elementi.  La prima parte di gara prevede una parte molto tecnica e nel finale una serie di saliscendi.

MEN ELITE: 

1 Lukas Patscheider Park World Tour Italia S.S.D.    41:20 

2  Michele Caraglio Asd Agorosso Orienteering S. Alessandro  +00:25

3  Alessio Tenani Polisportiva 'g. Masi' +00:43

4   Samuele Tait Gronlait Orienteering Team A.S.D. +02:39

5  Enrico Mannocci Polisportiva 'g. Masi' +02:51

6  Damiano Bettega A.S.D. G.S. Pavione  +03:15

WOMEN ELITE:

1 Elena Pezzati A.S.D. Fonzaso  43:33
2 Martina Rizzi Orienteering Pergine +05:55
3 Maria Chiara Crippa A.S.D. Polisportiva Besanese  +08:28
4 Verena Troi A.S.D. Terlaner Orientierungslaeufer  +08:37
5 Annarita Scalzotto Park World Tour Italia S.S.D.  +12:19
6 Martina Palumbo A.D. Trent-o  +14:13

a cura di Pietro Illarietti

PARTNER UFFICIALI FISO