notizie internazionali
06/08/2020
BELLOTTO: I GIOVANI HANNO LAVORATO. CAMBIANO I CRITERI DI SELEZIONE
Squadra Naz.

Anche per le rappresentative Giovanile e Junior di Orienteering è tempo di raduno. Rispetto agli Elite ci si ritrova a Cavareno, in Val di Non, dal prossimo 21 al 23 agosto. 

"Era importante dare un segnale e tornare all'attività - conferma Cristian Bellotto - Sono passati tanti mesi dall'ultimo raduno collegiale. In questo periodo i nostri ragazzi sono stati molto bravi ed hanno continuato ad allenarsi almeno 3 volte a settimana. Durante il lockdown c'è stato modo di interagire con vari incontri on line, sfide tecniche ed esercizi stando in casa. I più fortunati avevano uno spazio dove correre. Ora tutto si sta normalizzando e l'impegno è aumentato ulteriormente. Il gruppo è omogeneo e ci sono buone potenzialità. A causa delle situazione contingente abbiamo dovuto riscrivere i criteri di selezione. Le convocazioni passano per le gare federali FISO e speriamo tutto si possa svolgere al meglio".

Anche le prove internazionali hanno registrato delle dolorose rinunce: "Come sapete i JWOC sono stati annullati. Ora sono state inserite delle nuove gare come la Coppa Europa. Sappiamo che in questo momento bisogna essere elastici, sia nel calendario che nella programmazione degli allenamenti. Durante il raduno in Trentino lavoreremo soprattutto sul fondo con dei richiami sull'intensità. Dovremo fare attenzione a gestire le situazioni anche per non creare assembramenti, comunque, con tutto il gruppo stiamo lavorando per essere pronti.".  

 

p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO