notizie internazionali
03/01/2001
2000 - 2001
Tutti
Il 2000 si é chiuso con tre botti che ci hanno resi molto

felici: l'approvazione dello Statuto da parte del CONI,

l'approvazione del RTF da parte del CF e il successo del

progetto Sicard. Il 2001 inizia invece con la preparazione

complessa dell'Assemblea Nazionale che avverrá il 4 marzo

a Bologna e a cui si sta interessando la segreteria insieme

al CR emiliano. E' un momento estremamente importante

per numerosi motivi. Il rinnovo di tutto l'apparato politico

della Federazione e il resoconto di questo anno e mezzo.

E' importante poi che ci sia una partecipazione attiva

non solo all'Assemblea, ma anche in seno al prossimo

Consiglio. E' necessario che vi sia una larga serie di

candidature ai vari ruoli per permettere una piú ampia e

ragionata scelta da parte di tutti tra le figure che

avranno il coraggio e la consapevolezza di offrire le

proprie capacitá al servizio di tutto il movimento.

Non é sufficiente candidarsi. E' necessario essere

convinti che entrare nel gruppo dirigenziale significa

sacrificio, levare tempo alla propria famiglia, discutere

anche animatamente, ma sempre consapevoli che ogni decisione

deve essere il frutto di una ampia convergenza di opinioni,

lavorare molte ore al giorno, essere presenti oltre ogni

interesse personale. Essere eletti non dá particolari

ruoli di potere. Non é un trampolino di lancio verso lidi

piú importanti, anche se vi sono stati cattivi esempi in tal

senso. E' solo mettere le proprie capacitá, tante o poche

esse siano, al servizio della comunitá. E sia bene inteso che

questo vale dal Consigliere della societá piú piccola, al

Presidente della Federazione.

PARTNER UFFICIALI FISO