notizie internazionali
28/06/2017
WOC2017: L'ITALIA SPERA ANCHE IN UN ALTRO MONDIALE
Nazionale

TARTU (ESTONIA): In Estonia, in occasione dei Campionati Mondiali,  si riuniranno anche le commissioni IOF, in particolare la Foot-O Commission, di cui fa parte il Vice Presidente FISO Janos Manarin ed il Consiglio IOF, in cui spicca la presenza di Maria Silvia Viti.

Durante i WOC sarà stabilita la sede dei Campionati  Mondiali Master di C-O 2020,  i quali vedono  candidata  l'Italia (con la Puglia/Gargano), Gran Bretagna e Slovacchia.

Per sostenere la candidatura italiana sarà presente in Estonia una delegazione del comitato Promotore  Italy/Puglia/Gargano WMOC 2020 composta dal Presidente del Comitato Michele Barbone (che rappresenterà anche il CONI Nazionale), Elio Sannicandro in rappresentanza della Regione Puglia e del CONI Puglia, e Gabriele Viale, direttore operativo del progetto di candidatura  WMOC2020.

"L'Italia ha lavorato 18 mesi per questa candidatura, soddisfacendo tutte le richieste della IOF. Abbiamo dato conferma delle capacità del gruppo di lavoro durante i test IOF sulle nuove formule sprint in Gargano, lo scorso marzo.
Siamo consapevoli di aver fatto il massimo e ovviamente partiamo fiduciosi, ben sapendo che anche le altre due Nazioni daranno battaglia per l'assegnazione finale" afferma Michele Barbone.

L'assegnazione è prevista per il 5 Luglio.
Per l'occasione sarà presente anche il Presidente FISO Tiziano Zanetello.

 
inserito da p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO