notizie internazionali
06/08/2015
WOC2015: PASSA LA DIVISIONE FRA MONDIALI
Nazionale

INVERNESS (SCOZIA): Oggi a Inverness si è svolta l'assemblea straordinaria IOF dove erano presenti Mauro Gazzerro, Presidente Fiso, Maria Silvia Viti, Membro Internazionale IOF per l'Italia, e Janos Manarin, responsabile della formazione tecnica federale.

In questa sede è stata ratificata la divisione fra Mondiali "Urban" e "Terrain", come ormai da tempo annunciato. La riforma si concretizzerà a partire dal 2019 con le gare in bosco. Gli appuntamenti si svolgeranno ad anni alterni. 24 nazioni hanno votato a favore della decisione, 9 contro e 3 si sono astenute.

L'Italia potrebbe pensare ad una possibile candidatura dei Campionati Mondiali Master in Puglia nel 2020. Un progetto già risultato vincente nel 2011 e poi tramontato per lo svolgimento dell'edizione di Torino Sestriere.

Il progetto pugliese è stato riproposto dal Comitato Promotore Puglia guidato dal Presidente onorario CONI regionale, Michele Barbone, proprio per il 2020.

PROSSIMO APPUNTAMENTI:

  • Junior World Orienteering Championships 2018, Hungary (Kecskemét)
  • World Masters Orienteering Championships 2018, Denmark (Copenhagen)
  • World MTB Orienteering Championships 2018, Austria (Zwettl)
  • World Trail Orienteering Championships 2019, Portugal (Viseu)
  • World Masters Orienteering Championships 2019, Latvia (Riga)

p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO