notizie internazionali
28/09/2018
Milano: Barona bi-Sprint 30/9
Tutti

Alla vigilia di questa importante gara Regionale, abbiamo rivolto qualche domanda a Giorgio E. Gatti, Presidente della società organizzativa (PPN di Monza) nonché cartografo e tracciatore.

D.: come ti è venuto in mente di realizzare una gara su questa zona Milanese così poco nota? R.: abito qua vicino, e l'idea m'è venuta durante i miei allenamenti nei parchi e giardini che attraversavo. Così, 3-4 anni fa', ho iniziato a cartografare qualche parte, all'inizio quasi per scherzo. Poi ci ho preso gusto e, anche se le interruzioni sono state tante, alla fine ne è uscita una cartina di tutto rispetto, ricca di particolari, di verde e di strutture varie, che secondo me e secondo il team, ben si adattava per una Sprint cittadina.

D.: problemi con i tracciati? R.: sì, ce ne sono stati alcuni, ma non tali da bloccare lo sviluppo del progetto. Non era facile, poi, riuscire a realizzare dei percorsi divertenti e compatibili con i parametri Fiso per la Sprint. Ma con un po' di creatività ci siamo riusciti, e sono stati graditi da tutto il team organizzativo. Speriamo lo siano altrettanto per tutti i concorrenti in gara, persino per gli ...esordienti!

D.: prima mi accennavi alla qualità della cartina... R.: sì, sono particolarmente soddisfatto della realizzazione finale. In questo tempo ho imparato molto, sul software di ultima generazione, e devo dire che OO Mapper s'è dimostrato molto versatile e preciso, con una serie di utilities notevole.

D.: ti aspettavi l'omologazione arrivata in questi giorni? R.: no, è stata una bellissima sorpresa anche per me. E voglio condividere questa mia soddisfazione con tutta la mia famiglia, che ha sopportato le mie tante assenze, e anche con tutto il Team organizzativo, che ha lavorato tanto e bene per arrivare sin qui.

D.: ecco, appunto, siamo arrivati alle inaugurazioni varie. Perché non c'è solo la cartina nuova, per l'occasione, ma anche il Direttore gara è al suo primo incarico ufficiale. Non temete qualche passo falso? R.: per la cartina: l'omologatore è persona di assoluta competenza e se l'impianto ha superato il suo vaglio, io sono tranquillo. Per il DG: è vero, Mariano è alla sua prima esperienza in una gara regionale, dopo la sua nomina a Ufficiale di gara di II° livello. Ma ha acquisito notevole esperienza in campo regionale e nazionale. Non ci saranno problemi, ne sono sicuro.

D.: qualche pronostico? R.: no, sarei di parte, la partecipazione è folta, con nomi di assoluto prestigio. La formula di gara, su due manches, è tale da lasciar aperte tutte le possibilità. Anche se non c'è dislivello, ci sarà lo stesso la possibilità di avvantaggiarsi da scelte più o meno azzeccate. Sarà dura e divertente.

D.: ultima domanda: due manches su una stessa cartina: gare sovrapposte? R.: no, assolutamente. La varietà di particolari, di verde, di giardini, di portici e passaggi era tale da permettere la realizzaizone di due gare con percorsi che non si sovrapponessero nelle due manches. Divertimento assicurato. Siamo addirittura riusciti ad anticipare la partenza della seconda manche, inizialmente prevista 90' dopo la prima. I dettagli al comunicato gara n.2.  Benvenuti a Milano, quindi e buona gara a tutti gli amici Orientisti.   

 

da Miano; per il Team PPN (MSM)

PARTNER UFFICIALI FISO