notizie internazionali
13/07/2017
LA TRISTE STORIA DEL BOSCO DELLE CESANE
Nazionale

URBINO: Molti orientisti sono stati al Bosco delle Cesane dove in primavera si è svolta la prima gara di Coppa Italia. Purtroppo a causa di un incendio, quell'area boschiva è andata in gran parte distrutta. Un duro colpo per la bella progettualità avviata dalla ASD Picchioverde e che vede coinvolto il Centro Italia.

"Un vero peccato - spiegano gli organizzatori - anche perchè il territorio aveva creduto molto in questo progetto. L'incendio ha distrutto praticamente l'intera area di gara". Da una prima ricostruzione pare che le fiamme siano state scatenate da alcune bombole in un capanno. "Siamo una delle regioni in cui abbiamo i mezzi ma non salgono in volo per mancanza di fondi - commenta Matteo Dini - E' bruciato un bosco di 220 ettari, un danno inestimabile. Personalmente non ho ancora visitato l'area, ma i nostri ragazzi ci sono andati. Tra qualche mese faremo una valutazione più puntuale. Peccato perchè avevamo delle attività per la prossima settimane e poi ci sarebbe un progetto Mtb-O da portare avanti". 

p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO