notizie internazionali
21/05/2016
LA RUSSIA VINCE LA SPRINT RELAY EUROPEA
Nazionale

BRUNTAL (REPUBBLICA CECA): E' la Russia ad aggiudicarsi l'oro europeo nella Sprint Relay che oggi a Bruntál ha visto sfidarsi a viso aperto i migliori team del continente. Una gara avvincente che ha visto numerosi cambiamenti al vertice. Alla fine l'argento è andato alla Danimarca sulla Svizzera. A seguire Finlandia, i padroni di casa della Repubblica Ceca e la Francia. Dodicesimo posto per gli azzurri che hanno visto in prima frazione Lia Patscheider, seguita da Andrea Seppi e poi Giacomo Zagononel e Nicole Scalet. 

Squalifica per Svezia e Norvegia.

"I ragazzi hanno dato quello che potevano. - il primo commento di Gigi Girardi - Se posso fare un commento in stile ciclistico direi che una volta persa la scia dei primi è molto difficile recuperare. Errori a parte abbiamo corso ai nostri livelli. Sia Andrea Seppi che Giacomo Zagonel sono partiti molto forte per provare a colmare il gap e poi hanno chiuso in leggero calo. La tratta lunga invece presentava un bel trabocchetto".

 

Il programma prosegue ora con la Sprint, domani, e poi la qualifica Long, la Long, riposo il 25, la qualifica Middle, le finale Middle e poi si chiude con la Staffetta il 28.

CLASSIFICA:

1 Russia (Natalia Vinogradova, Gleb Tikhonov, Andrey Khramov, Galina Vinogradova)  63:01
2 Denmark (Cecilie Klysner, Tue Lassen, Søren Bobach, Maja Alm)  63:15
3 Switzerland (Judith Wyder, Andreas Kyburz, Martin Hubmann, Rahel Friederich)  63:28
4 Finland  64:15
5 Czech Republic  64:45
6 France  65:28

 

12. ITA 1 (16) Patscheider Lia 17.58 (14) Seppi Andrea 16.50 (15) Zagonel Giacomo 17.08 (13) Scalet Carlotta 18.10 (10)

 

p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO