notizie internazionali
12/08/2021
WORLDCUP: LE PROVE DEGLI AZZURRI SECONDO IL TECNICO
Squadra Naz.

Al termine della prima giornata di gare tocca a Verena Troi, tecnico incaricato di guidare gli azzurri, stilare un bilancio di giornata Long di Coppa del Mondo. 

I risultati a occhio non sono dei migliori, ma Troi ci guida in un'analisi più dettagliata.

«Riccardo Scalet è andato abbastanza bene, ha commesso un errore di 2 minuti circa all'inizio della sua prova, mantenendo poi una condotta regolare. Nell'ultima parte ha sofferto di crampi alle gambe per cui ha perso altro tempo. Nel complesso non male, anche la posizione finale è abbastanza buona considerato il terreno che non gli si addice e il fatto che alle gare di World Cup ci sono tanti partecipanti per ogni nazione».

Gli altri uomini: «Giacomo Zagonel ha sofferto fisicamente, inoltre ha commesso tre errori piuttosto importanti, ed il ritado è significativo +49:44. Mattia Debertolis invece verso la fine della gara ha sofferto moltissimo e non è riuscito a concludere la prova».

Le donne: «Carlotta Scalet è andata bene fino a tre quarti della gara, poi ha perso la concentrazione, probabilmente a causa della stanchezza. Così ha rimesso circa 15 posizioni. Infine Francesca Taufer che ha sofferto molto fisicamente, non è ancora riuscita a riprendersi del tutto dopo gli infortuni degli ultimi due anni».

Domani si osserva un turno di risposo e poi ci aspetta un week end di prove. 

p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO