notizie internazionali
03/07/2021
WOC2021: VON KRUSENSTIERNA E ALEXANDERSSON CAMPIONI
Nazionale

TEREZIN (REP. CECA): Gli svedesi Isac Von Krusenstierna e Tove Alexandersson sono i nuovi campioni del mondo della Sprint di Corsa Orientamento che si sono svolti oggi in Repubblica Ceca. Per l'Italia arriva il 19° posto (+1':13") di Riccardo Scalet che disputa una gara regolare ottenendo il suo miglior risultato di sempre ad un Mondiale Sprint. Buona anche la prestazione di Caterina Dallera che, ancor Junior, conquista un 35° posto con un distacco di 2':21".

La sprint odierna si è presentata come altamente tecnica all'interno di una fortezza caratterizzata da muri e tunnel su 2 livelli che costringeva ad una lettura della mappa particolarmente complessa. Da segnalare che lo svedese neo campione del mondo è partito molto presto in griglia. Importante la conferma del talento norvegese Kasper Fosser +7" e la bella novità è il bronzo di Tim  Robertson +13" neozelandese che abita ora in Svezia.

Per Tove una gara in grandissima rimonta dopo un errore iniziale, a conferma del fatto che quando la campionessa trova la concentrazione è imbattibile. Per Natalia Gemperle (+9") un argento a 7 mesi dalla nascita del suo primogenito e il bronzo di Maia Alm, super specialista delle gare veloci, che impreziosisce il podio.

Scorrendo la classifica va segnalata la grande delusione dei padroni di casa delle Repubblica Ceca che vantavano grandi ambizioni.

ITALIANI: Le parole di Caterina Dallera: "Ho cercato di correre sicura e senza ansie, controllando più volte se necessario, devo dire che mi sono anche divertita. E' stato più semplice in finale rispetto a questa mattina, quando mi sono qualificata per il rotto della cuffia. Il nervosismo era tanto. Per me si tratta del primo mondiale e di più non potevo fare". Dallera, milanese, è tesserata la Punto Nord del Presidente Giorgio Gatti. "Mando un grande saluto a chi mi ha supportato anche da casa".

Domani la Sprint Relay e spetta al CT Mikail Mamleev svelare la formazione e commentare la giornata: "Speravo di avere più atleti in finale. Per alcuni c'è stato anche un pizzico di fortuna in fase qualifca, mentre in finale abbiamo ottenuto una top 20. Forse Riccardo, che è molto esigente, non è molto contento, ma io credo sia un risultato positivo. La nostra Dallera invece ha avuto grinta in un percorso difficilissimo. Ora stiamo pensando già a domani". 

In gara nella Sprint Relay: "Caterina Dallera Francesco Mariani, Giacomo Zagonel, Carlotta Scalet"

 

CLASSIFICA: 

1 Alexandersson Tove SWE  14:03 
2 Gemperle Natalia NEU  +00:09
3 Alm Majav DEN 16:45:30 02:05 (5) +00:17

35 Caterina Dallera ITA +2':21"

UOMINI:

1 Von Krusenstierna Isac SWE 13:46 
2 Harlem Fosser Kasper NOR  +00:07
3 Robertson Tim NZL  +00:13

19 Riccardo Scalet ITA +1':13"

 

Pietro Illarietti 

PARTNER UFFICIALI FISO