notizie internazionali
09/07/2021
WOC2021: TOVE ALEXANDERSSON E FOSSER CAMPIONI LONG
Nazionale

Nella Long di oggi ai Campionati del Mondo di Corsa Orientamento vince ancora la svedese Tove Alexandersson. La campionessa ha completato una gara di testa in cui non ha mai mostrato segni di cedimento. Al secondo posto una sempre sorprendente Natalia Gemperle che ha chiuso con un passivo di 2':58". Poco più dietro la svizzera Simona Aebersold a 3':17".

La nostra Francesca Taufer è giunta 47^ a 33':15". 

Al maschile la promessa Kasper Fosser si trasforma in campione e vince con ampio margine una long veramente fisica. Piazzato uno dei grandi favoriti, Matthias Kyburz, +03:05, che precede il norvegese Magne Daehli, a +05:58.

L'Italia vede Riccardo Scalet in 28^ posizione, a 20':27" e Sebastian Inderst in 48^, +29':22". 

Il mondiale si chiude qui e per gli azzurri non sono arrivati risultati di rilievo.  Ci sarà modo nei prossimi giorni per analizzare le prove degli italiani. 

IL CT MAMLEEV: "Per noi una top 30 è un risultato buono, anche sei Riccardo sicuramente si aspettava di più. Abbiamo gareggiato su un terreno difficile, in cui era importante correre molto. Il caldo è stato un avversario in più e gli atleti hanno sofferto molto. Per quel che riguarda  il settore femminile invece non siamo competitivi nelle Long".

Domattina gli azzurri partiranno per l'Italia con il volo Praga - Bergamo. "Tra un mese ci attende un nuovo impegno. La Coppa del Mondo in Svezia. Saremo al via con una squadra ridotta. A guidare gli azzurri Verena Troi".

CLASSIFICA: 

1 Alexandersson Tove SWE 77:11 
2 Gemperle Natalia NEU  +02:58
3 Aebersold Simona SUI +03:17

1 Harlem Fosser Kasper NOR  95:55 (1)
2 Kyburz Matthias SUI  +03:05
3 Daehli Magne NOR  +05:58

P.I.

PARTNER UFFICIALI FISO