notizie internazionali
22/10/2021
TRAIL O: MARCELLO LAMBERTINI VINCE IN PUGLIA
Nazionale

TrailO: alle Cave di Fantiano l'ultimo appuntamento prima del clou finale

Lo scorso fine settimana l’Orienteering si è trasferito in Puglia in località Grottaglie (TA) ed ha inserito la 5^ prova di Coppa Italia di TrailO tra la Finale di Coppa Italia Bosco ed il Campionato Italiano Sprint Relay.

La gara, tenutasi nel primissimo pomeriggio di sabato 16 ottobre, è stata fortemente voluta da Sandro Passante che, con la sua A.S.D. C.A. Sportleader e con lo staff tecnico, ha accolto nella suggestiva cornice delle Cave di Fantiano gli oltre 50 atleti iscritti all'ultimo appuntamento del circuito di Coppa Italia 2021 TrailO prima delle due prove finali di Roma di inizio novembre.

Con la presenza di un cospicuo numero di atleti della nazionale TrailO, la prova di PreO ha visto al via 45 atleti nella categoria Open Elite, tra cui 1 atleta paralimpico, e 10 atleti nella categoria Esordienti.

In un teatro di gara sviluppato tra ulivi secolari e antiche cave di tufo avvolte da pineta, la categoria Open Elite ha visto il successo del Campione Italiano PreO Marcello Lambertini (Pol. Masi), unico atleta a non riportare errori sui 6 punti a tempo, suddivisi in due piazzole e posti ad inizio prova, e sui 23 punti del percorso tracciato da Fulvio Lenarduzzi. Gli altri gradini del podio sono stati occupati nell'ordine da Davide Martignago (OK Montello) e da Damiano Bettega (G.S. Pavione) i quali, pur non avendo commesso errori lungo il percorso, hanno dovuto cedere il passo al vincitore a fronte di un errore registrato nei punti a tempo. A livello statistico, sul percorso Open Elite sono stati realizzati 4 percorsi netti mentre 11 atleti hanno chiuso la gara con un solo errore.

Unico presente nella categoria Paralimpici, Mauro Nardo (Padova Or.) ha sottolineato come da un percorso relativamente breve (300 metri) sia stato possibile ottenere una concentrazione così alta di punti, aspetto che ha richiesto una lettura fine della carta e la ha resa impegnativa e selettiva.

Generale l’apprezzamento dei partecipanti che, favorevolmente sorpresi dalla caratteristiche paesaggistiche e dalla specificità dell’ambiente delle Cave di Fantiano, hanno giudicato positivamente il livello tecnico dei tracciati e la cartografia appositamente aggiornata per l'evento. 

Prima delle ultime gare che chiuderanno la stagione del TrailO, la classifica provvisoria di Coppa Italia della categoria Open Elite vede Marcello Lambertini (Pol. Masi) davanti a Davide Martignago (OK Montello) e, a seguire, un drappello di atleti separati tra loro da un numero esiguo di punti. Scorrendo la graduatoria, non è possibile non sottolineare la presenza di numerosi giovani che, con gli ottimi risultati conseguiti, lasciano ben sperare per una crescita del settore. Molto combattuta la categoria Paralimpici in cui Mauro Nardo (Padova Or.) precede di poco i compagni di società Piergiorgio Zancanaro, Bertilla Pajaro e Fabio Bortolami: il gioco degli scarti, tuttavia, non preclude la possibile presenza sul podio degli atleti che li seguono. 

Per quanto riguarda il Campionato Italiano di Società, infine, la classifica nella prima posizione è ben definita con la Pol. Masi largamente davanti a 37 altre Società.

 

inserito da P.I.

 

PARTNER UFFICIALI FISO