notizie internazionali
30/11/2020
TRAIL-O: IL BILANCIO DEL WEEKEND EMILIANO
Nazionale

 

Si chiude la stagione delle Squadre Nazionali del Trail-O, con l'ultima attività sul campo lo scorso weekend a San Lazzaro di Savena, alle porte di Bologna. Il raduno collegiale ha visto la presenza del gruppo Open e Paralimpico, che si sono dimostrati molto motivati dopo un mese di attività in modalità virtuale, fatta eccezione per il raduno di inizio mese riservato ai Paralimpici.

CURIOSITA': Il raduno è stato set delle riprese per i video tutorial che il CIP Emilia Romagna sta realizzando sulle discipline paralimpiche, con importanza sull'attività agonistica sia sul campo che quella 'indoor', cui presto si aggiungerà anche una parte scolastica. Segno che nel Trail-O sta preparando e predisponendo materiale importante per attività di allenamento, formazione, didattica e promozione.

TRAINING: Tornando al week end, nelle due sessioni di sabato e domenica gli azzurri si sono cimentati in un totale di 20 punti Pre-O e 9 piazzole Temp-O: in evidenza i nuovi innesti. Per i più curiosi tutto il materiale è sul blog della Nazionale.

Dopo l'investitura internazionale come membro della neonata Trail-O Commission della IOF, Alessio Tenani, tecnico della Nazionale si è così espresso: "E' stato un ottimo momento per chiudere la stagione, con una doppia valenza. Per i punti del Pre-O, il focus era sul limite di tempo imposto per rispondere ai gruppi di quesiti e dalle lanterne disposte ad anfiteatro, con la necessità di muoversi e spaziare su 180° di visibilità alla ricerca della prospettiva ottimale. Nella parte di Temp-O, dopo i tanti allenamenti virtuali, la pratica sul campo da una parte ha consentito di fare affidamento sulla profondità e su maggiori indizi per rilocalizzarsi al meglio, dall'altra ha costretto a confrontarsi nuovamente con le condizioni gara e i possibili disturbi esterni ( i passanti nel parco, il meteo o lanterne distanti poco visibili)." 

FUTURO: Ci si prepara ora al 2021. Sabato sera è stata presentata al gruppo la nuova stagione che vedrà il suo clou a maggio con i Campionati Europei in Finlandia e a luglio con i Campionati Mondiali in Polonia. Le trasferte della Nazionale graviteranno come sempre molto nell'Est Europa: si farà tappa in Slovenia, Rep. Ceca e Slovacchia.

Il calendario nazionale  vedrà invece 7 prove distribuite nell'arco della stagione toccando Emilia Romagna, Veneto, Puglia e Lazio. Gran finale a Roma con la due giorni conclusiva di Coppa Italia valida anche come WRE e candidata alla Coppa Europa.

p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO