notizie internazionali
16/03/2022
SCI-O LA PURSUIT PARLA SCANDINAVO
Squadra Naz.

KALLIN (FIN): Giornata di Pursuit oggi ai Campionati Mondiali di Sci-O in fase di svolgimento in Finlandia. Le medaglie d'oro sono andate a Norvegia e Svezia nelle emozionanti gare di inseguimento: Jørgen Baklid è stato il vincitore tra gli uomini, mentre Linda Lindkvist ha mantenuto la calma assicurandosi il suo primo titolo mondiale.

Si è gareggiato in una fredda giornata di sole. A seguito della Sprint di ieri, oggi gli atleti sono partiti racchiusi in pochi secondi, dando così vita ad una prima parte di gara frenetica con molti atleti in pochi secondi. Al primo giro vi era un gruppo di circa 8 atleti si è formato nel primo giro.

Il momento decisivo è arrivato subito dopo il primo cambio carta, quando il norvegese Jørgen Baklid ha allungato andando a vincere sul finlandese Tuomas Kotro e lo svizzero Nicola Müller al termine di una rimonta che lo ha visto risalire dall'8° posto.

GLI AZZURRI: I ragazzi junior non sono riusciti a mettersi in evidenza. Antonio Bettega è stato squalificato, Stefano Martinatti, è gjunto 29°, Paride Gaio, 28°. Tra le donne Rachele Gaio è  28^ .

In Elite, Francesco Corradini è costretto al ritiro. Davide Comai si piazza 48° mentre Stefania Corradini un 28° posto. L'azzurra ha recuperato nel finale, ma nel complesso non si è detta soddisfatta al 100%.

"La rete delle piste è ancora una volta molto impegnativa - spiega il CT Nicolò Corradini -  Nel complesso riusciamo a fare delle parti di gara bene, ma poi spesso arriva l'errore.  Purtroppo è difficile mantenere alta la concentrazione perché il panorama sembra tutto uguale e quindi ci sono dei momenti di crisi nella lettura".

Domani riposo per gli atleti mentre venerdì si riprende con la Middle. 

Leading results, WSOC Pursuit

Women

Linda Lindkvist, SWE 70:45
Salla Koskela, FIN 70:54
Anna Ulvensøen NOR 70:56
Frida Sandberg, SWE 71:09
Daisy Kudre Schnyder, EST 71:52
Anna Magdalena Olsson, SWE 72:23

Men

Jørgen Baklid NOR 69:02
Tuomas Kotro, FIN 69:36
Nicola Müller, CHE 70:03
Eevert Toivoinen, FIN 70:06
Ville Petteri Saarela, FIN 70:19
Stanimir Belomazhev, BUL 70:22

PARTNER UFFICIALI FISO