notizie internazionali
15/11/2020
SCI-O: CONCLUSO IL RADUNO A LAVAZE'
Nazionale

(Da sinistra Davide Comai e Francesco Corradini).

LAVAZE' (TN). Si è svolto ieri il training camp d'allenamento a Passo Lavazè per i ragazzi dello Sci-Orienteering. Per il Ct Nicolò Corradini il bilancio di giornata è stato decisamento positivo e all'insegna del bel tempo che ha permesso un regolare svolgimento di quanto pianificato.  Il Trentino in questo momento si trova in nelle regione di zona gialla.

"Siamo in attesa della prima neve ci si è allenati sulla pista da Skiroll che si sliluppa su un circuito di 3,3 km a Lavazè in una zona che guarda verso gli Oclini. Per la precisione abbiamo effettuato un doppio allenamento. Il mattino con la cura della parte atletica, sia per il gruppo Elite che per quello dei giovani.  Abbiamo dovuto prestare molta attenzione perchè durante la notte le temperature sono scese sotto zero e quindi bisognava affrontare con una certa prudenza le discese".

Cambio di tecnica il pomeriggio: "Dopo aver pranzato, in un locale che ci è stato riservato con distanziamento, abbiamo continuato con esercizi tecnici con leggio e memorizzazione".

Ancora da capire gli sviluppi: "Ora stiamo seguendo con attenzione l'evoluzione dei calendari. In Svizzera hanno confermato delle competizioni a dicembre, così come in Scandinavia. Vediamo cosa ci sarà consentito fare".

Pietro Illarietti 

 

PARTNER UFFICIALI FISO