notizie internazionali
20/03/2019
SCI-O: ALEXANDERSSON E LAMOV CAMPIONI LONG
Squadra Naz.

LULEA (SVE):  Tove Alexandersson (SWE 1:47:53) e Andrey Lamov (RUS 1:51:20) sono i campioni Long ai Mondiali di Sci-O che sono in fase di svolgimento a Lulea, in Svezia. Oggi gara molto difficile tecnicamente che presentava per l'80% del suo tracciato piste strette con tratte lunghe. 

I neo iridati hanno avuto la meglio rispettivamente tra le donne su Alena Trapeznikova (RUS 1:54:02) e Mariya Kechkina (RUS 1:54:40), al maschile su Lars Moholdt (NOR 1:54:58) e Tero Linnainmaa (FIN 1:56:03).

 I concorrenti hanno trovato molte difficoltà a mantenere la concentrazione per tanto tempo e le performance dei vincitori sono state  più alte rispetto allo standard, con distacchi pesanti in tutte le categorie. 

GLI AZZURRI: Stefania Corradini (19^ a 27':13") è stata leggermente al di sotto delle ultime prestazioni, mentre Alice Ventura (25^ a 42':30") si è confermata regolare. Davide Comai  (38° a 56':04")  si è ben comportato fino a quanto, causa stanchezza, non ha iniziato a commettere una serie di errori che alla fine si sono accumulati in un cospicuo ritardo.

Quelle scandinave sono prove completamente differenti rispetto a quelle russe appena disputate e sono state ritenute fin troppo impegnative.

Long Distance

Women

Tove Alexandersson SWE 1:47:53
Alena Trapeznikova RUS 1:54:02
Mariya Kechkina RUS 1:54:40
Salla Koskala FIN 1:56:03
Magdalena Olsson SWE 1:56:40
Marjut Turunen FIN 1:57:02

Men

Andrey Lamov RUS 1:51:20
Lars Moholdt NOR 1:54:58
Tero Linnainmaa FIN 1:56:03
Sergey Gorlanov RUS 1:56:45
Tuomas Kotro FIN 1:57:49
Erik Rost SWE 1:57:56

 

p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO