notizie internazionali
07/02/2021
RADUNO BAGNATO PER GLI ATLETI DELLA NAZIONALE
Squadra Naz.

(Gli atleti oggi si sono confrontati in una giornata di pioggia con temperatura di 9°).

PIEVE DI SOLIGO (TV): Giornata con doppio allenamento per gli azzurri della C-O che si sono trovati oggi, in Veneto, a Pieve di Soligo e Barbisano.

Senior e Junior hanno effettuato una sessione in bosco il mattino, mentre Under 18 e Under 16 erano alle prese con la Sprint. Il pomeriggio ci si è invertiti con il programma per non creare assembramenti. Presenti una 50ina tra atleti e tecnici. A metà giornata si è svolta la riunione con l'analisi tecnica dei percorsi.

"Abbiamo lavorato con profitto - spiegano i coach Mikhail Mamleev, Verena Troi, Lucia Curzio, Emiliano Corona, Stefano Raus e Maria Chiara Crippa.  Un ringraziamento particolare va a Janos Manarin che ci ha messo a disposizione una struttura accogliente che ha garantito il riparo dalla pioggia".

 "Per gli atleti è stato molto importante questo collegiale che ci ha permesso di fare una prima valutazione relativa alla preparazione invernale. Ora tutti hanno ben chiaro dove e come lavorare, se sulla forma fisica o sulla tecnica. I 2 allenamenti sono stati organizzati con Siac e Gps, ossia una serie di elementi che vengono poi ritrovati in gara. Dettagli utili a crere pressione. Durante l'inverno la possibilità in incontro è limitata e quindi la giornata odierna vale molto". 

Alcune considerazioni sui risultati: "Ci sono molti Junior ben preparati e infatti 3 delle 4 prove sono state vinte da Under 20. Ovviamente non erano presenti tutti gli Elite. Alcuni sono all'estero, per lavoro o training camp, altri infortunati". 

Il futuro. "Ora una parte del gruppo va in Sardegna. Stefano Raus guiderà  9 ragazzi". 

Fare programmi di lunga scadenza è più complicato: "E' previsto il test del lattato, per gli U23, il 28 febbraio. Non sarà possibile effettuarlo come preventivato perchè da domani l'Alto Adige entrerà in lockdown totale. A seguire il test  sui 3.000 metri, il 7 marzo, in un luogo da stabilire. Forse la scelta cadrà su Verona, facilmente raggiungibile da molti". 

La giornata è stata organizzata all'insegna delle normative anticovid con distanziamentoo e mascherina. In una sola giornata di lavoro non è previsto il tampone. 

FOTO DELLA GIORNATA

 

Pietro Illarietti 

PARTNER UFFICIALI FISO