notizie internazionali
20/05/2022
MTB-O: EUROPEI SPRINT, BENE I GIOVANI, PECORARI 6^, TRAVERSI MONTANI 8°
Nazionale

IGNALINA (LITUANIA): Ancora un piazzamento nella top 10 per l'Italia, grazie a Iris Aurora Pecorari, che oggi nella Sprint Distance ottiene un 6° posto nella categoria Junior. Ottiene una top 10 pure Matteo Traversi Montani, che è 8° nella Youth. Nella stessa categoria 23° Sebastiano Akira Cavagnis.

Gara difficile in particolare per Pecorari che va a sbattere contro un albero.

Fuori dai migliori gli atleti della categoria assoluta con il 12° posto di Fabiano Bettega. Non brillante il capitano azzurro, Luca Dallavalle che è 25°. Lontano, 44°, Piero Turra.

Vince Ludvik Vojtech (Czech Republic 24:17) che batte il dansese Oernhagen Morten (24:39) e lo svedese Jansson Marcus (24:53). 

A femminile successo per Soegaard Camilla (Denmark 25:00), davanti a Tichovska Martina (Czech Republic 25:05) e Hara Marika (Finland 25:44).

Arriva il commento di Fabiano Bettega: "La gara di oggi era molto tecnica, c'era un'intensa rete di sentieri e 32 punti di controllo. Difficile fare tutto correttamente e tenere la concentrazione fino alla fine. La mia gara è stata buona: concentrato dall'inizio alla fine. Sono riuscito a non commettere errori grossi, soltanto alcune imprecisioni che però correggevo velocemente durante l'azione".

Il trentino aggiunge: "Il risultato mi soddisfa. Queste ultime settimane avevo accumulato tanta stanchezza tra gare, allenamenti e lavoro. Negli ultimi giorni prima degli Europei abbiamo lavorato bene con i tecnici (Laura e Daniele) per recuperare le energie ed essera al via, oggi, nella migliore condizione possibile".

Iris Pecorari: "È andata benino per me. Ero lenta a leggere e particolarmente dopo essere andata a sbattere contro un albero. Ho fatto un po' di confusione, che in una Sprint si paga. Per me piccoli errori, al massimo 30".

Traversi Montani: "Mi reputo contento della mia prestazione. Ero sui tempi dei primi 5, ma poi ho commesso un errore da 1'.30" perdendo lì la gara, che era molto tecnica".

 Mentre in Italia il caldo inizia ad essere rovente, in Lituania gli atleti stanno trovando temperature miti. Ora restano la Long e la Relay.

CLASSIFICA:

1 Ludvik Vojtech  CZE Czech Republic 24:17 
2 Oernhagen Morten   DEN Denmark 24:39

3 Jansson Marcus  SWE Sweden 24:53 
12 Bettega Fabiano  ITA Italy 25:43 

25 Dallavalle Luca Italy 27:32

DONNE ELITE: 

1  Soegaard Camilla Denmark 25:00
2 Tichovska Martina Czech Republic 25:05
3 W21 Hara Marika Finland 25:44

JUNIOR DONNE:

1 Nurminen Kaarina Finland 19:07
2 Hnilica Jana  Austria 21:05 
3 Hakkinen Pihla Finland 21:11
3 W20 Nedomlelova Lucie  CZE Czech Republic
6 W20 Pecorari Iris Aurora ITA Italy 22:07
 

YOUTH MEN:

1 Leclere Augustin France 19:03
2 Koskinen Eemil Finland 20:04
3 Piszczorowicz Hugo France 20:06
8 Traversi Montani Matteo  ITA Italy 22:17

 

PARTNER UFFICIALI FISO