notizie internazionali
27/07/2017
MTB-O: AZZURRI PRONTI PER EUROPEI E COPPA
Squadra Naz.

TRENTO: Azzurri pronti per i Campionati Europei e la Coppa del mondo di Mtb-O che inizia il 29 di luglio e termna il 5 agosto, a Orleans in Francia. Per la Coppa si tratta del secondo round dell'anno.

"Partiamo con speranze di buoni risultati. - dichiara il responsabile di settore Giuseppe Simoni - Il programma prevede la cerimonia di apertura sabato 29 e già domenica la gara Sprint all’interno del Campus Universitario".

Martedì invece sarà la volta del model Event seguito dalla Middle distance. "Dopo un giorno di riposo, giovedì si riprende con la Long. Venerdì e sabato toccherà alle Staffette dove potremo schierare due team Sprint Relay, una Assoluta e una Junior. Sabato Staffetta classica con tre Senior e tre Junior".

Le gare potranno essere seguite con risultati live, copertura audio direttamente dal sito della manifestazione (http://www.mtbo17.fr/) e traccia GPS al seguenti link:  GPS : http://www.tractrac.com/web/event-page/event_20170728_MTBO/1005/

Si gareggerà su terreni a noi poco favorevoli: "E’ vero - aggiunge Simoni - sono particolarmente piatti e non ottimali per i fisici e le caratteristiche da grimpeur dei nostri Elite, Luca Dallavalle e Piero Turra. La gara Long maschile misurerà 45.5 chilometri con soli 60 metri di dislivello. Tuttavia confidiamo nelle capacità tecniche dei nostri ragazzi. In particolare di Dallavalle che quest’anno ha potuto allenarsi molto in carta e, già nel primo round di coppa del Mondo in Austria, ha colto una preziosa vittoria e due piazzamenti che gli hanno permesso di essere in testa alla classifica parziale di Coppa con il forte ceco Vojtech Ludvik.

In Francia non sarà presente Riccardo Rossetto, alle prese con gli utili esami universitari e neppure Giaime Origgi non ancora in perfetta forma dopo i problemi che ne hanno precluso la partecipazione al primo round di Coppa in Austria. Nel gruppo si inserisce Fabiano Bettega che correrà la Staffetta con Turra e Dallavalle.

Simoni svela anche un piccolo colpo a sorpresa: "Assisteremo a un ritorno alle gare di Laura Scaravonati, da quest’anno presente in qualità di Team Leader, che solo per la Sprint Relay (la formula prevede un maschio e una femmina) vestirà ancora una volta la maglia di Atleta Nazionale".

Nella rappresentativa Junior si registra la defezione di Giovanni Dalla Gasperina, malato. In compenso, nella Junior femminile, è iscritta Alessandra Minati, buona orientista e con la passione della bicicletta.

"Dante Osti e Simone Bettega, con fisici da passisti, potrebbero invece trovarsi bene su questi terreni dove servirà molta potenza. - conclude il responsabile - Visti i risultati e l’impegno in allenamento dimostrato quest’anno, è logico aspettarsi qualcosa di buono. Al via pure il giovane Niccolò Schiavi Cappello che parteciperà nella categoria Youth e correrà una frazione della staffetta Junior con Simone Bettega e Osti".

 

p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO