notizie internazionali
12/06/2021
MTB-O: AZZURRI LONTANI DAL PODIO, MA C'E' SERENITA'
Squadra Naz.

(Luca Dallavalle in una fase pre gara oggi nella Mass Start).

KUOTANE (FIN): Azzurri lontani dal podio oggi in Finlandia dove c'era in programma la gara inaugurale dei Campionati del Mondo di Mtb-O. A vincere l'atleta di casa Samuel Pokala 1h06':33"che ha battuto il ceco Jiri Hradil, a 2", e terzo Anton Foliforov, +25 russo che ha gareggiato senza bandiera. Al femminile Svetlana Foliforova, 1h:08:39", neutra (russa), che batte Mervi Pesu, a 1':21". Terza Martina Tichovska, a +1:25".

AZZURRI: 28° posto per Luca Dallavalle, +4:17, 35°, Piero Turra, +5:07, 41° Dante Osti, +8:04", 43°, Antonio Mariani, +8:11, 47° Fabiano Bettega, +9:24". Il trentino ha forato al minuto 50 di gara ed è arrivato sul traguardo con la gomma a terra. 

COMMENTO: Tocca a Laura Scaravonati, team leader, dare un commento alla prova. “Abbiamo dato tutto come sempre. Facevamo fatica a tenere le ruote degli avversari nei lunghi tratti in pianura. Era un Mass Start ben fatta, percorso interessante quindi nulla da dire. Tecnicamente ci siamo, ma fisicamente era una gara da passisti puri, cosa che non siamo e non saremo mai. Abbiamo fatto l'analisi della prova e avremo modo di esplicitarla. Adesso ci concentriamo sulla Sprint di domani”.

Tra le giovani esordio sfortunato per Iris Aurora Pecorari che è stata squalificata.

 

P.I.

PARTNER UFFICIALI FISO