notizie internazionali
28/04/2021
MISURE ANTICOVID AGGIUNTIVE PER LE GARE DEL CANSIGLIO
Nazionale

Su ordine della Prefettura di Belluno è stato disposto che tutti i partecipanti ai Campionati Italiani in Cansiglio dell'8 e 9 maggio (atleti, accompagnatori, familiari, staff, personale dell'organizzazione a qualunque titolo, sia per la gara di corsa, sia per la gara di trail-o) effettuino entro le 48 ore precedenti l'inizio della competizione un tampone (antigenico o molecolare) per la ricerca di SARS-CoV-2.

Stando alle attuali indicazioni non possono essere esonerati dall'effettuazione del test soggetti che abbiano completato la vaccinazione o aver superato l'infezione (sintomatica o asintomatica).

Dovranno inoltre essere tracciati tutti i pernottamenti in zona e nell'arena di gara sarà ammesso esclusivamente l'utilizzo di mascherine FFP2. È inoltre vietata la presenza di pubblico (che non siano accompagnatori o familiari indispensabili al trasporto o alla gestione degli atleti).


Tali misure non sono specifiche per questo evento ma sono state richieste a qualsiasi evento sportivo finora organizzato in Provincia di Belluno, il recente decreto del Governo non ha influito sul principio di precauzione adottato dall'azienda sanitaria locale.
 

Giovedì 29 aprile si terrà un'ulteriore riunione in prefettura per il riesame delle misure prese per l'evento.

P.I.

PARTNER UFFICIALI FISO