notizie internazionali
22/11/2021
MAMLEEV: A LAVARONE PIANIFICHEREMO IL 2022
Nazionale

Nel week end del 4-5 dicembre si tiene il raduno delle Nazionali C-O a Lavarone. Si tratta del primo importante incontro in vista della stagione 2022.

"Come sempre  - afferma il CT Mikhail Mamleev - a novembre e dicembre si tengono questi meeting di confronto. Pensavamo di farlo anche prima, per condividere con gli atleti criteri di lavoro e programmi agonistici. Poi, per questioni di logistica e pratiche, si è deciso di farli in concomitanza con la consegna dei premi Oscar della Fiso e delle onorificenze"

Mamleev sviluppa il concetto in modo più approfondito: "Lo scopo è quello di motivare gli atleti e dare una prospettiva chiara in vista del prossimo anno. Sarà un momento più strategico che di allenamento vero e proprio. Certo vi saranno anche delle sessioni di training". 

Cospicuo il numero di atleti presenti: " Si tratta di un raduno collegiale, questo vuol dire che avremo atleti dai 15 anni fino agli Elite. Sarà un momento fondamentale, con quasi tutti gli atleti presenti. E' l'occasione in cui ci si conosce meglio, si sostengono colloqui individuali e ognuno spiega le proprie esidenze e le problematiche". 

Fondamentale la sinergia con gli altri coach: "Al femminile Verena Troi e poi i tecnici delle giovanili come Stefano Raus, Maria Chiara Crippa, Lucia Curzio, Emiliano Corona". 

Uno sguardo ai giovani che avanzano: "Sono contento che ci siano diversi Junior di prospettiva che spronano tutti a far meglio. Ci aspetta un bel rinnovamento". 

Chiudiamo la stagione con il podio di Riccardo Scalet nella Middle di Coppa del Mondo. Quanto sarà importante per il movimento?: "Finalmente Riccardo è riuscito a sfruttare tutta la sua esperienza. Ora sa come gestire le gare di livello altissimo. Siamo sicuri che il prossimo anno farà bene e per tutti gli altri atleti, vedere che uno di noi sta ottenendo risultati importanti, sarà fondamentale perchè è la dimostrazione che con l'impegno si possono ottenere grandi traguardi". 

 

Pietro Illarietti

PARTNER UFFICIALI FISO