notizie internazionali
23/05/2021
LUTTO: E' MANCATO GIANCARLO GARIBOTTI
Nazionale

GENOVA: In pochi giorni il mondo dell'Orienteering ha pianto 3 figure di riferimento del movimento. Dopo Remo Deflorian e Stelvio Manfrin, nella mattinata è mancato anche Giancarlo Garibotti. Aveva partecipato al primo corso organizzato dal CTG genovese ai Piani di Praglia nel 1979, tenuto da Vladimir Pachl e Afredo Sartori.

Questo il messaggio di ricordo di Gianluca Carbone:

"Giancarlo Garibotti è stata la percona che ha fatto conoscere il nostro sport a molti degli attuali orientisti liguri, ma anche una figura di rilievo nel panorama nazionale dei primi periodi del nostro movimento: Consigliere nazionale degli anni 80 e coredattore dei primi regolamenti della Federazione, istruttore in tantissimi corsi tecnici nazionali.

Aveva conosciuto l’Orienteering nel 79 grazie a un corso di Vladimir Pacl e Alfredo Sartori e da lì se ne era appassionato non dimenticandolo mai, anche negli ultimi anni quando le forze per stare sui campi di gara non li assistevano più. Ogni tanto chiedeva e si informava. Lo ricordiamo organizzatore instancabile, capace di allestire anche più di 20 gare in un anno, a cui si aggiungono gli allenamenti, corsi ed attività di propaganda. Era un tecnico preparatissimo, formatosi autodidatta sui manuali svizzeri. Pochi anni fa venne insignito della Lanterna d’argento.

Alla famiglia vanno le condoglianze della FISO

(Nella foto lo vediamo al centro lo scorso anno per le celebrazioni del 50° della Delegazione Ligure).

p.i.

PARTNER UFFICIALI FISO