notizie internazionali
17/10/2016
Lombardia - week-end istituzionale e sportivo
Regionale

Come da news nazionale FISO, da Sabato 15 Ottobre il Comitato regionale FISO Lombardia ha un nuovo e giovane Presidente, Marco DELLA VEDOVA che succede al lungo 'regno' di Giuseppe (Beppe) CERESA. Il rinnovamento è stato salutato con molta cordialità dalla affollata Assemblea regionale riunitasi per l'occasione all'Urban Center / Binario-7 di Monza. Assieme al nuovo Presidente l'Assemblea ha proceduto ad eleggere gli altri membri del nuovo Consiglio regionale: Ivano BENINI, Andrea GIANOTTI, Elena POLI e Tommaso CIVERA, in quota Dirigenti (ne manca uno); Andrea DELLA VEDOVA e Matteo CRIPPA, Rappresentanti Atleti; Roberto BIELLA, Rappresentante Tecnici.

 

Domenica 16, poi, nello storico quartiere ristrutturato di Milano-Lambrate, nell'area che fu di grosse e importanti produzioni industriali nazionali del dopoguerra (la "lambretta" usciva dalle catene di montaggio della Innocenti, qui) s'è corsa la 12^ prova del Trofeo "Lombardia", giunto al penultimo atto.

Sulla nuovissima cartina, realizzata dall'esperto cartografo nonché Campione Europeo Trail-O Remo MADELLA, in un quartiere-giardino recentemente completato, s'è corsa una velocissima gara di CO individuale (Sprint) che ha messo alla prova tutti i partecipanti nelle molte Categorie: circa 130 in totale. Riflessi, rapidità di decisioni, scelte ottimali, capacità di lettura fine, si sono rivelati gli strumenti vincenti in corsa. Percorsi scorrevoli, mai banali, tracciati dallo stesso Madella, hanno fatto divertire grandi e piccoli. L'ottima organizzazione della Polisportiva Punto Nord (Monza) coordinata dal Direttore gara nonché Presidente Giorgio GATTI, ha permesso di far concludere l'evento nei tempi programmati, cioè per l'ora di pranzo.

I vari vincitori, con qualche sorpresa e qualche piacevole 'rientro'. Nella categorie assolute MA si impone per un solo secondo Luigi GIULIANI (Besanese) su Cristian GRECI (Interflumina); terzo Stefano GOTTARDI (Nirvana verde), a 10". In WA è la forte Eugenia POLICE (Vivaio or.) che vince con oltre un minuto su Pandora SEGRE (Monza OK); staccata la terza, Cristina MANELLA (Punto Nord). Nella altre categorie giovanili vincono: Anselmo DI STEFANO, in M12, e Lucilla BARENGHI in W12; Irene TOMIELLO (Punto Nord) in W14; Guglielmo GUALDANA (Punto Nord) e Gemma PEREGO (Besanese) in M/W16; Angelo OCCHI in M18. Conferme e qualche novità tra i Master: in M35 il ritorno con vittoria di Christopher GALLO (Eridano adventure) che batte il forte Fabio CATTANEO (Punto Nord); in M45 è Gianluca DI STEFANO (Besanese) ad imporsi davanti a Max GARAVAGLIA (Nirvana verde); in M55 si assiste ad una bella lotta che porta i tre Atleti al podio con tempi racchiusi in 26": vince Alessandro MANZONI (Besanese) davanti a Luca BATTISTONI (Varese or.) e Ivano BENINI (Besanese). Anche in M65 si assiste ad una cosa simile e anzi più 'ristretta': in questo caso a soli 12"!! vince Riccardo BRAMBILLA (Tuniza), davanti a Mariano MAISTRELLO (Punto Nord) e Carlo NESSI (Besanese). Nella categorie femminili: in W35 vince Anna SEDRAN (Besanese), davanti a Elena RAMPADO (Punto Nord). In W45 è Cristina ELLI (Punto Nord) che batte Daniela PUTZU (Varese Or.). Infine in W55 è la 'solita' pluri-campionessa Lucia SACILOTTO (Unione Lombarda) che ha la meglio su Annamaria RIVA e Maria Pia VIRGOLINI (Besanese).

 

Ora la carovana degli Atleti Lombardi sarà impegnata nel prossimo difficile week-end ligure, per partecipare al divertente Campionato italiano Sprint-relay di Savona e alla successiva impegnativa prova di Coppa Italia al Beigua. In bocca al lupo a tutti.

 

 Mariano Maistrello

(inserita da Roberto Moretti)

PARTNER UFFICIALI FISO