notizie internazionali
19/06/2014
Lombardia - Nirvana Raid 2014
Promozione

Lecco, 15 giugno - Un cielo plumbeo e le pendici del Resegone hanno fatto da sfondo alla 4° edizione del Nirvana Raid, gara promozionale di trail in orientamento organizzata dall'A.S.D Nirvana Verde di Lecco, da anni attivo nella promozione di questo tipo di competizioni. Hanno preso parte alla manifestazione 60 team da 2 persone, distinti in 3 categorie: maschile, femminile e misto. Grande soddisfazione per la presenza di numerosi atleti che per la prima volta correvano con carta e bussola: insieme a un buon numero di esperti orientisti si sono cimentati sui 2 percorsi ideati dal tracciatore Mario Ruggiero. Il percorso Amatori-Corto prevedeva 9 punti di controllo su 17 km con 1000 metri di dislivello e un passaggio sulla vetta del Resegone, mentre il percorso Pro-Lungo comprendeva 10 punti su 32 km con 2300 D+ e passaggi su Magnodeno, Ocone e, ovviamente, Resegone. Partenza e arrivo nel piccolo comune di Morterone.

La vittoria nel percorso lungo è andata alla coppia Svizzera Maddalena-Stampanoni, ex nazionali di Orienteering, in 6h00’49”. Al secondo posto la coppia di casa Bana-Crippa in 6h16.30 mentre sul gradino più basso del podio i brianzoli Forieri-Beretta in 6h18’46”. Primi classificati nel percorso lungo misto la coppia Ponteri-Poretti, in 7h59’20”.

Vincono per la terza volta consecutiva il percorso corto i due atleti del Sport Race Valtellina Mazzoni-Tarabini in 3h11’25” seguiti dalla coppia mista dello Sport Club Meran ASD, composta dall’azzurra Heike Torggler e Simone Grassi in 3h20’09”. 3° piazza per i lombardi Maurizio Todeschini - Matteo Crippa in 3h20’47”.

Nel percorso femminile corto si impongono le atlete della nazionale di orienteering Crippa-Curzio (7° assolute), seguite dalla coppia PPN Emanuela Titoli e Ombretta Milesi.

Lucia Ferrarini

(inserita da Roberto Moretti)

PARTNER UFFICIALI FISO