notizie internazionali
19/06/2021
LOMBARDIA: ATTIVO IL PERCORSO PERMANTENTE A SOMMA
Regionale

E' pienamente operativo da qualche giorno il percorso permanente di orienteering di Bosco del Vigano-Porto della Torre - Somma Lombardo (VA) realizzato dalla 3 Liceo Sportivo dell'Ist. C.A. Dalla Chiesa di Sesto Calende (VA) nell’ambito del progetto nazionale N@T Natural and ArtisticTreasures Heritage of the Highlands e valido quale PTCO (ex alternanza scuola-lavoro). 

L’operazione di collocazione di ben 27 segnaposto permanenti (lanterne) è avvenuta con una uscita didattica in bicicletta della classe che è partita dall’istituto e pedalando lungo l’alzaia del fiume Ticino è giunta alla fantastica pineta del Bosco del Vigano salendo dalla stradina ciotolata che parte dalla località denominata Porto della Torre tra Somma Lombardo e Varallo Pombia. Li con vernici, pennelli e mazzetta si sono collocati i 27 segnaposto che si distribuiscono in 3 varianti di percorso progettate dallo studente Marino Massimiliano.

Sull'app per smartphone "o-track"  della Federazione Danese di orientamento sono pubblicate le 3 varianti del percorso, la rete di tutti i punti e un esercizio di azimut con bussola per atleti agonisti. Tutto questo è ora pienamente pubblico e fruibile. Tra qualche settimana potremmo verificare se già qualcuno ne ha usufruito. Infatti sull’applicazione è possibile registrare il proprio percorso e confrontarlo con altri che lo hanno eseguito in altri momenti (una sorta di classifica differita e permanente nel tempo).

Sulla cartina visibile a schermo e con la quale navigare alla ricerca dei punti di controllo (lanterne verniciate su pali di legno o delle linee elettriche, sassi muretti etc) sono pure segnalati 2 punti caratteristici: il famoso “Sass di Biss” (masso erratico unico nella zona di pineta completamente piatta) e un punto panoramico che domina dall’alto la vista di un’ansa del fiume Ticino.

Il volantino di presentazione che nelle prossime ore sarà pubblicato su più canali (siti, Istagram, Facebook etc) contenente anche i QR code del parcheggio e di dove scaricare l'app o-track.

2 volantini plastificati sono anche stati affissi all'inizio del ciotolato che sale al bosco (in prossimità del parcheggio) e alla partenza-arrivo dei tracciati in modo che chiunque passeggiando di li possa scaricare l’app e usufruire del percorso.

Sabato prossimo 12 giugno i punti permanenti saranno utilizzati per un allenamento dai ragazzi del gruppo sportivo di orienteering dell'istituto C.A. Dalla Chiesa di Sesto Calende e da alcuni atleti agonisti lombardi per un allenamento regionale.

Chiunque può dunque da oggi potersi fare un giro a piedi o un mountain bike in questa bellissima pineta utilizzando l’app “o-track” visualizzandone a schermo la mappa coi punti da trovare.
Questo percorso permanente, realizzato in piena economia sfruttando il più possibile elementi già presenti e utilizzando vernice al gel molto durevole nel tempo, è il terzo realizzato in zona; altri 2 percorsi permanenti sono presenti a Sesto Calende e a Bosco Solivo (Borgo Ticino). Si vedano le loro collocazioni sul sito www.o-track.dk nella sezione “permanent venues”.

La realizzazione dei percorsi permanenti e la loro pubblicizzazione al pubblico può contribuire alla diffusione della pratica del nostro sport. Oltre sui canali social, la cartina con tutti i punti, una grafica informativa sulle tecniche di base sul retro e un breve articolo di presentazione saranno inseriti prossimamente nel periodico comunale che verrà distribuito a tutte le famiglie di Somma Lombardo

Roberto Biella 

inserito da P.I.

PARTNER UFFICIALI FISO