notizie internazionali
18/03/2014
Lazio - Chiuso a Villa Ada il Trofeo delle Ville 2014
Regionale

Roma - con la prova di domenica 16 marzo si è chiusa l'edizione 2014 del Trofeo delle Ville e Parchi di Roma, giunto quest'anno alla sua 14a edizione: una circuito di gare regionali negli spazi verdi della Capitale che è ormai appuntamento fisso per la nostra regione.
Questa edizione si è articolata in tre prove, tutte organizzate dal Corsaorientamento Club Roma, sugli impianti di Villa Pamphili, Parco della Caffarella e Villa Ada.


La gara di Villa Ada ha visto Gianluca Vannutelli alla direzione di gara, con tracciati curati da Mike Sintoni e controllati da Michele Fiocca. La carta della villa si può dividere in due parti, molto diverse tra loro: una zona molto veloce, con ampi spazi aperti, grandi sentieri, laghetti, curata come si usa per un parco cittadino; la restante parte della Villa è invece lasciata nel suo stato più selvatico, con una rete di sentieri e tracce che attraversano ampie aree boscose, con tratti di fitto sottobosco, zone di semiaperto, grotte, sassi, cambi di livello frequenti.
Mike Sintoni ha saputo 'leggere' bene queste caratteristiche, proponendo alle categorie maggiori un percorso concentrato nella parte selvatica, con frequenti cambi di direzione, tecnici e divertenti.


Un centinaio di concorrenti hanno animato la villa, mescolandosi con le decine di corridori che affollavano la Villa restando rispettosamente sui sentieri. Anche questa volta si è adottato con successo il sistema di partenza 'free punch', con qualche variante rispetto alla gara della Caffarella.
Le classifiche finali della tappa vedono in WA Adrienne Brandi (CCR) vincere davanti alla sorella Andreina Brandi (CCR) e a Margherita Kurschinski (Orientalp). In MA sale sul gradino più alto del podio Giacomo Nisi (CCR), davanti a Fabrice Erdinger (AOK) e Tommaso Carlini (CCR).

Premiazioni nella cornice del Tempietto di Flora alla presenza del Presidente del Comitato Regionale FISO Lazio, Roberto Moretti.


Questa i vincitori del Trofeo (classifiche complete su www.ccrorient.org):

  • WA: KURSCHINSKI Margherita (Orientalp) - punti 48
  • WB: SANTI Chiara (CCR) - punti 40
  • W40: Stocoro Anna Maria (ENEA Casaccia Orientering) - punti 46
  • W60: LAJ-BELLOTTI Maria (Orientalp) - punti 54
  • MA: Nisi Giacomo (CCR) ex eaquo con Erdinger Fabrice (AOK) - punti 37
  • MB: SCARPONI Miles (CCR) - punti 57
  • M12: VANNUTELLI Mattia (CCR) - punti 60
  • M15/16: CORAZZA Lorenzo (CCR) - punti 52
  • M40: ZARFATI Stefano (CCR) - punti 40
  • M60: FIOCCA Fausto (Orientalp) - punti 60
  • Eso: ISANTO Lorenzo (AOK) - punti 60
  • Open: LETARDI AGOSTINO (Orientering Roma) - punti 51
  • SupM: CAMPANILE ELIO (L.S. CAVOUR RM) - punti 54
  • SupW: TERZANI SARA (L.S. CAVOUR RM) - punti 47

Prossimo imminente appuntamento con il Trofeo Italia Centrale tra sette giorni, con una bellissima due giorni di gare nel Cilento, ad Agropoli e a Cuccaro Vetere, organizzate dalla società AOK.

Roberto Moretti

PARTNER UFFICIALI FISO